Torta salata di zucchine con pasta brisée integrale, la ricetta di Benedetta Rossi

La nostra idea per un pranzo veloce, leggero ma nutriente è una Torta salata di zucchine con pasta brisée integrale secondo la ricetta di Benedetta Rossi

 

Una torta salata vegetariana semplice da preparare è la nostra idea di oggi per il pranzo ma anche per tutte le volte che siete di corsa e avete poco tempo. Perché la Torta salata di zucchine con pasta brisée integrale, secondo la ricetta di Benedetta Rossi, è una soluzione fantastica anche per la possibilità di prepararla in anticipo.

La particolarità è quella di preparare la pasta brisée con la farina integrale, più leggera e digeribile per tutti. L’impasto si lavoro molto velocemente e non ha nemmeno bisogno di una lunga attesa. Per il ripieno invece puntiamo su zucchine e formaggio, ma in realtà con questa base potere riempirlo con tutto quello che volete

Ingredienti
Per la pasta brisée integrale:
210 g di farina integrale
90 g di farina 0
1/2 bustina di lievito istantaneo per prodotti salati
100 ml di olio d’oliva
100 ml di acqua fredda
1 pizzico di sale

Per il ripieno:
3 zucchine
1 cipolla bianca
2 uova
100 ml di latte
emmental a julienne
olio d’oliva
sale

Torta salata di zucchine con pasta brisée integrale, come prepararla e servirla

La torta salata di zucchine con pasta brisée integrale può essere servita sia come antipasto che come secondo piatto, accompagnata da un piatto di insalata verde oppure di finocchi. In frigorifero può durare un paio di giorni.

Preparate la pasta brisée integrale versando lla farina integrale e la farina 0, già setacciate, in una ciotola capiente. Poi aggiungete mezza bustina di lievito istantaneo per salati e un pizzico di sale. Mescolate e quindi unite l’olio d’oliva e l’acqua fredda. Amalgamate con una forchetta e quindi lavorate con le mani formando un panetto.
Senza nemmeno dover aspettare che lieviti, stendete il panetto su un foglio di carta forno ottenendo una sfoglia rotonda. Poi spostatela su una teglia dal diametro di 24 cm e livellate bene i bordi, tenendo da parte.

Cuocete le zucchine tagliate a rondelle in una padella con un filo d’olio d’oliva, la cipolla tagliata e fettine e un po’ di sale. Lasciate cuocere per 15 minuti o comunque fino a quando sono morbide anche se termineranno la cottura in forno.
Poi versate metà delle zucchine sul fodo di pasta brisée insieme ad una generosa manciata di formaggio emmental tagliato a julienne. Quindi fate un secondo strato di zucchine e poi dopo aver sbattuto in una ciotola due uova con il latte, versate il composto sopra la torta salata.

La pasta brisée
La pasta brisée (Pexels photo)

In superficie aggiungete ancora del formaggio e quindi cuocete la torta salata a 170° per 45-50 minuti in forno ventilato (oppure a 180° in forno statico per lo stesso tempo).
Quando è cotta, lasciatela raffreddare completamente prima di toglierla dalla teglia e servirla.

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti