Vuoi perdere peso? Prendi quest’abitudine

Tra i tanti modi per perdere peso più facilmente ce n’è uno a cui non si presta mai la giusta attenzione. Scopri qual è l’abitudine che ti aiuterà.

donna che mangia riso
Fonte foto: Canva

Quando si decide di intraprendere una dieta per perdere peso, ci si trova il più delle volte a cercare ogni possibile stratagemma per non sentire la fame, mangiare meno e ottenere buoni risultati.

Eppure, si tende sempre a dimenticarsi di una regola sentita più e più volte quando si è piccoli e che si rivela straordinariamente attuale e utile durante una dieta: mangiare lentamente. Farlo, aiuta infatti sotto diversi aspetti. Scopriamo quali sono.

Ecco perché mangiare più lentamente aiuta a perdere peso

zuppa
Foto: fonte Pixabay

Riguardo le diete e i metodi per dimagrire gli studi non si esauriscono mai. E tra i tanti uno in particolare ha portato alla luce la correlazione tra il mangiare lentamente ed il dimagrimento.

Lo studio è stato condotto tempo fa in Giappone e ha preso in analisi le abitudini alimentari di diversi cittadini. Ciò che è emerso è che al di là dei cibi consumati giornalmente, le persone più magre avevano tra loro una comune abitudine che era appunto quella di consumare i pasti lentamente. Al contrario, coloro che ammettevano di mangiare di corsa e spesso anche in piedi c’erano le persone meno in forma. Mangiare lentamente, infatti, porta diversi benefici. I più importanti da tenere a mente sono:

  • Si introduce meno cibo in un determinato lasso di tempo
  • Ci si gusta quanto si mangia avendo la sensazione chiara e nitida di consumare il pasto
  • Il senso di sazietà arriva mentre si sta ancora mangiando, portando a fermarsi per tempo
  • Il cibo viene masticato di più e ciò porta benessere alla digestione e, di conseguenza, al metabolismo
  • A fine pasto ci si sente più appagati, diminuendo gli episodi di fame nervosa

donna che mangia felice
donna che mangia felice – Fonte: Adobe Stock

Insomma, mangiare lentamente è senza alcun dubbio un trucco da mettere in atto quando si è a dieta. E a dirla tutta, una pratica da mantenere sempre visto che fa indubbiamente bene all’organismo e persino alla mente. Questa piccola abitudine, unita ad una dieta sana e bilanciata, aiuta sicuramente a gestire al meglio la dieta, ottenendo con più semplicità i risultati desiderati.

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti