Timballo di riso in forno alla siciliana: un primo piatto che sa di festa

I piatti della tradizione regionale hanno sempre una marcia in più e a ricordaci che la domenica è una festa arriva anche il timballo di riso in forno alla siciliana

Timballo di riso in forno alla siciliana adobestock

Riso, melanzane fritte, salsa di pomodoro e caciocavallo: sono i quattro ingredienti principali di un primo piatto che trasforma la domenica in una festa come nella migliore tradizione italiana. Una ricetta tipica che esce dai confini della Sicilia e soprattutto della provincia di Palermo per arrivare direttamente nelle nostre case.

Ma come per tutte le ricette tradizionali, ci sono tante scuole, di pensiero. Potete cucinarlo anche in versione bianca, oppure sostituire il caciocavallo con un altri tipo di formaggio grattugiato a partire dal pecorino, E invece delle melanzane usare un altro tipo di verdure, a partire dalle zucchine. Scegliete voi, sarà sempre buono.

Timballo di riso in forno alla siciliana, qualche trucco prima della ricetta

riso
FreePik

Prima della ricetta, un paio di consigli. Per estrarre più facilmente il timballo di riso in forno alla siciliana dalla teglia, spennellate le pareti con un filo di olio così. E aspettate comunque qualche minuto dopo averlo sfornato, sarà più facile non romperlo.

Ingredienti
400 g riso Carnaroli o Arborio
2 melanzane tonde
250 g caciocavallo grattugiato
500 g brodo vegetale
olio extravergine di oliva
600 g pomodori pelati
2 cipolle piccole
basilico
olio di semi
sale
pepe

Preparazione:
La prima operazione importante è quella di preparare il risotto nella maniera classica. In una pentola mettete ad appassire in un filo d’olio una cipolla tritata, finemente. Poi unite il riso e lasciatelo tostare. Quindi sfumate con un mestolo di brodo e ansate avanti fino a quando il riso avrà raggiunto una cottura al dente.

Mentre aspettate, potete già anche preparare il sugo di pomodoro. Soffriggete l’altra cipolla tritata sempre in un filo d’olio. Quando è dorata, unite i pomodori pelati, regolando di sale e pepe, poi cuocete per circa15 minuti.
Una volta che il riso è cotto, regolatelo di sale, togliete dal fuoco e mantecate con una parte del caciocavallo già grattugiato. Poi affettate finemente le melanzane, friggetele in abbondante olio caldo e scolatele su carta assorbente.

Arriva la parte più bella, quella della composizione per il timballo di riso in forno alla siciliana. Prendete una teglia circolare da 20-22 cm di diametro e stendete un velo di salsa sul fondo. Poi rivestite il fondo con delle fette di melanzane leggermente sovrapposte. Aggiungete altra salsa e il resto del caciovavallo.

Melanzane
Melanzane Fonte:Pixabay

Infine versate tutto il riso, pressatelo bene e andate avanti fino ad esaurimento degli ingredienti. In cima ancora salsa e caciocavallo. Infine infornate a 180° per circa 30 minuti. Sfornate, lasciate riposare per qualche minuto e poi servite a tranci.

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti