Lei ha avuto l’ orgasmo? Ecco il modo infallibile per capirlo

E’ arrivata al punto o ci ha girato intorno? Le donne sono molto brave a fingere ma con questo trucco voi sarete ancora più bravi a capire la verità.

donna piacere sessuale
Photo AdobeStock

Molte donne hanno problemi a raggiungere l’apice del piacere durante l’amplesso per svariati motivi. Spesso questa difficoltà non dipende dal partner, di conseguenza la donna potrebbe essere tentata a fingere per non scoraggiare il partner o farlo sentire di responsabile per qualcosa che non dipende da lui.

Anche se una donna non tocca il paradiso del piacere non significa che l’atto in sé non sia piacevole e di conseguenza potrebbe lanciare diversi segnali di gradimento come urla e gemiti, (esiste anche un altro motivo per cui le donne gemono mentre fanno l’amore ed è incredibile). Una sessualità appagante implica d’altro canto anche dare piacere al tuo partner ma se è facile capire se un uomo ha avuto un orgasmo, non è altrettanto facile capirlo nel caso della donna o almeno non lo era fino ad ora.

Orgasmo femminile: il segno inequivocabile che c’è stato

Molti uomini hanno avuto dei dubbi e si sono chiesti almeno una volta se la loro partner sia stata veramente felice del rapporto sessuale condiviso. Le donne sono talmente brave a fingere che gli uomini non possono non farsi venire il dubbio, tuttavia, è possibile riuscire ad interpretare alcuni elementi per capire se l’orgasmo ci sia stato effettivamente oppure no e dissipare ogni sorta di dubbio.

Un esperta terapista sessuale Catherine Blanc ha fatto luce sulla questione e ha spiegato innanzitutto che: “Non sempre le donne sono dimostrative ed emettono suoni” ed ha aggiunto che se gli uomini si aspettano di trovare gli stessi parametri di riferimento del loro stesso corpo per attestare un orgasmo fanno un grosso errore. Il corpo di una donna è molto più complesso pertanto: “Le manifestazioni sono molto diverse, anche per la medesima donna, a seconda del periodo della sua vita”.

Secondo la terapista le donne sono meno teatrali di quanto gli uomini siano abituati a vedere in certi video, inoltre ogni donna ha una reazione diversa, risposte fisiche diverse ed emette gemiti diversi ma le donne che generalmente concludono l’amplesso con molta soddisfazione adottano determinati atteggiamenti comuni.

quindi se è difficile determinare se ci sia stato un orgasmo affidandosi a segni verbali e fisici, cosa aiuta a capire se la donna ha finto o meno?

Innanzitutto bisognerebbe prestare attenzione alla contrazione.

La terapista sottolinea che la vagina non si contrae al momento dell’orgasmo come alcuni credono sottolineando che: “Non succede niente nella vagina, ma nell’utero, sì. Spesso dopo che una donna ha provato soddisfazione, l’utero continua a contrarsi anche dopo la fine del rapporto ” e questa contrazione solitamente è accompagnata da spasmi. Tuttavia, questo non accade sempre.

cuore
(Pixabay)

Esiste però un segno inequivocabile da captare per capire se una donna si sia abbandonata al piacere o meno:

  • La respirazione a scatti accompagnata dall’accelerazione cardiaca

Respirazione a scatti e battito cardiaco accelerato sono più dimostrativi delle urla. Il cuore batte più velocemente subito dopo l’orgasmo prima che il corpo inizi a rilasciare ossitocina, noto anche come “ormone dell’amore”, che ha un leggero effetto sedativo.

Per capire se la partner è soddisfatta basta tenerle il polso quando la sua respirazione diventa più scattosa. Queste palpitazioni sono dovute ad un fenomeno fisico e non è possibile mimarle.