Come stilare la lista della spesa? Il trucco per evitare sprechi

Piccoli accorgimenti per stilare la lista della spesa correttamente così da evitare sprechi. Scopri i trucco facile e veloce.

lista spesa
Foto:Adobe Stock

La spesa alimentare e non è un argomento che riguarda un pò tutti, c’è chi la fa mensilmente, chi settimanalmente o quotidianamente. Di solito quando si è molto impegnati la soluzione più conveniente è andare poche volte, così da fare una scorta di tutto ciò che occorre. Un pò difficile per gli alimenti freschi e facilmente deperibili. Non è difficile fare la spesa, ma spesso si sbaglia a fare acquisti. E’ capitato a tutti almeno una volta nella vita di rientrare a casa con tantissimi prodotti che non c’erano nella lista. Quindi noi di CheDonna.it siamo qui per darvi qualche piccolo consiglio su come stilare la lista della spesa correttamente, così da evitare sprechi unitili.

Come stilare la lista della spesa? Il trucco per evitare sprechi

carrello della spesa
Photo FreePik

Non è difficile stilare la lista della spesa, ma a volte basta qualche piccolo trucchetto per farla velocemente e mirata, evitando così di acquistare prodotti inutili e spendere più del dovuto.  Purtroppo i troppi impegni ci portano a commettere piccoli errori, magari andate al supermercato senza aver stilato una lista e riempite il carrello con prodotti non sempre necessari e utili senza rendervene conto. Con questi piccoli consigli riuscirete  a gestire meglio anche il vostro budget.

-Non avere le idee chiare. Non si può andare al supermercato senza avere le idee chiare su cosa comprare, o per lo meno cosa effettivamente vi manca in casa. Quindi è necessario a questo punto avere una lista così da non sbagliare!

-Scrivere la lista in poco tempo. Dovete organizzarvi in anticipo, non va mai stilata una lista all’ultimo minuto. Purtroppo non è proprio una buona soluzione perchè avendo poco tempo rischiate di non capire bene cosa vi occorre, magari vi potrà sfuggire qualcosa. Quindi dedicate 10 minuti del vostro tempo, prendete carta e penna e sedetevi e stilate la lista. Ma un piccolo consiglio per evitare di dimenticare qualcosa potete avere in cucina un block notes con una penna a vista, ogni volta che finisce qualcosa in dispensa e non solo, lo segnate, così da essere sicuri di inserire nella lista finale.

-Non controllare cosa occorre. Prima di scrivere controllate in vostra dispensa, il frigo tutto ciò che riguarda la spesa alimentare. In questo modo siete sicure di quello che vi occorrerà. Inoltre controllate anche se avete prodotti in scadenza! Adesso passate alla lista dei prodotti non alimentari, prodotti per la cura della persona e della casa.

-Fare un menù settimanale. Se avete l’abitudine di stilare un menù settimanale sarebbe ideale. In questo modo sapendo quali sono le pietanze da preparare, acquistate solo quello che vi serve. Non solo con questo trucchetto la lista si scriverà più facilmente, ma in linea generale avrete le idee più chiare.

-Inserire alimenti di base. Non dovreste mai farvi mancare in casa ingredienti base che vi permetteranno di preparare diverse pietanze ecco quali: farina, zucchero, sale, burro, olio, pasta, uova, latte, lievito, cereali, pasta, riso, ma anche legumi in barattoli, sono sempre comodi per una cena o pranzo all’ultimo minuto. Anche le verdure, quelle non devono mai mancare!

Non solo la lista è importante ma anche fare la spesa, scopri come farlo senza sbagliare!

Spesa settimanale: farla durare, cosa comprare e altri consigli
Unsplash photo

Dopo aver seguito questi piccoli trucchetti, fate attenzione, dovete sempre avere la dispensa ordinata e pulita, ecco come.

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti