Spuntini serali possono far ingrassare? Fai attenzione a ciò che mangi

Voglia di spuntini serali anche dopo aver cenato? Scopri perchè accade e cosa mangiare se non vuoi ingrassare.

Spuntini
Foto:Freepik

Capita a tutte di mettersi al letto dopo cena e avere un certo languorino, quindi si è tentati di prendere la prima cosa che vedete nel mobile e mangiare. Questo accade spesso anche dopo aver cenato? Ma come è possibile?

Sicuramente le motivazioni sono diverse, ma è importante capire come può accadere. Il più delle volte capita quando ci si mette al letto o quando si vede la tv che si ha voglia di qualcosa di dolce o salato. L’istinto di sgranocchiare qualche biscotto, uno snack salato o dolce è normale, non solo anche la voglia di dissetarsi con bevande gassate o zuccherate. Noi di CheDonna.it siamo qui per darvi qualche piccolo consiglio sugli spuntini serali che possono farci ingrassare e come prevenire questi attacchi di fame dopo cena.

Spuntini serali: come mai si ha fame dopo cena?

snack
Foto:Freepik

Accade spesso un pò a tutti di avere fame dopo qualche ora dalla cena soprattutto quando si decide di vedere un pò la tv o leggere un libro o mentre si smanetta con il pc. Ma vi siete mai chiesti come può verificarsi tutto ciò?

Il consiglio è di parlarne con il nutrizionista soprattutto se gli episodi sono frequenti e si verificano abitualmente, c’è  qualcosa che non va. Le motivazioni sono diverse e solo il medico potrà aiutarvi magari anche consigliandovi una dieta mirata e salutare. Se si vuole prestare la giusta attenzione alla forma fisica e non ingrassare è necessario evitare di mangiare alimenti che sono troppo calorici e poco salutari. Sicuramente se vi viene l’appetito anche dopo cena significa che avete assunto cibi poco sazianti e quindi è del tutto normale che la fame incombe. Scopri come placare gli attacchi da fame nervosa. Ma anche episodi di stress o di noia possono determinare questi attacchi di fame.

Se si pone attenzione a cena e si decide di preparare alimenti che aumentano il senso di sazietà è la scelta più saggia. Infatti in questo modo si placano i successivi attacchi di fame, visto che la digestione avviene lentamente. Inoltre non ci si sente appesantiti e dormite sonni tranquilli.

Quindi è importante fare un passo indietro e capire cosa si deve mangiare a cena così da evitare gli spuntini dopo cena. La sera potete scegliere alimenti ricchi in fibre che hanno un maggiore potere saziante come legumi e verdure. Ad esempio sarebbe perfetto un bella zuppa di lenticchie perchè si digeriscono meglio e si assorbono in pochissimo tempo. Gustateli senza pasta ma servite solo con dei crostini di pane o delle fette di pane raffermo. In alternativa anche un brodo caldo di verdure e ortaggi è perfetto soprattutto in inverno.

Anche un bel piatto di verdure al vapore come spinaci, cavolfiore, lattuga, carote e broccoli, potete servirli dopo la cottura condite solo con un filo di olio extra vergine di oliva e del limone. Ricordate che dovete assumere almeno 4 quattro porzioni giornaliere di verdura e frutta di cinque colori diversi, scegliete sempre di stagione, perchè sono più genuine. Anche i cereali integrali sono ricchi in fibre e utilissimi al nostro organismo, non solo aumentano il senso di sazietà ma placano la fame e aiutano anche il transito intestinale. Un secondo piatto leggero ma salutare come il pesce al forno o arrostito, ma anche carne magra arrostita come tacchino e pollo sempre accompagnato da verdure. Il trucco quindi sta nell’assumere alimenti che saziano e non ci fanno ingrassare in quanto apportano nutrienti e fibre.

Adesso dopo avervi dato qualche piccolo consiglio su cosa mangiare a cena, bisogna capire quali sono gli spuntini da evitare dopo cena se non volete ingrassare e trascorrere sonni poco sereni.

Cosa mangiare se non vuoi ingrassare.

patatine
Foto:Pixabay

Sicuramente se si pone attenzione a determinati alimenti da assumere a cena non si vanno incontro ad attacchi di fame. Certo che ci sono spuntini salutari e leggeri che potete sgranocchiare dopo cena.

Gli spuntini da evitare che possono farvi ingrassare scopriamo quali.

-Patatine. Snack a cui nessuno sa rinunciare. Alzi la mano che non va mai visto un film sul letto o divano davanti ad una ciotola stracolma di patatine o pop corn. Le patatine non solo sono fritte ma ricche di sali che possono far aumentare gli inestetismi della cellulite. Per non parlare che si tratta di un cibo fritto che se si esagera nelle quantità possono rendere difficile la digestione.

-Biscotti farciti, prodotti da forno e barrette al cioccolato. Se accade ogni tanto va bene, ma se è frequente non va per nulla bene. Sono alimenti ricchi in zuccheri e calorie ma pochi nutrienti di conseguenza non saziano e fanno prendere solo chili di troppo.

-Alimenti light. Non è sempre vero che mangiare cibi light non ci fanno prendere chili di troppo è tutto questione di equilibri. Se ci si vuole mantenere in forma, senza ingrassare è indispensabile seguire uno stile di vita sano e bilanciato. Quindi non solo fare attenzione alla scelta dei cibi da scegliere ma anche una regolare attività fisica può essere di grande aiuto. Le barrette light che trovate al supermercato non sempre sono poveri di calorie, per essere sicuri non dovete fare altro che leggere bene l’etichetta e accertarvi che non ci carboidrati, zuccheri nascosti e grassi idrogenati. Magari in alternativa a ciò potreste preferire dei biscotti con avena che potete preparare anche voi. Stesso discorso vale per i cibi che hanno la dicitura senza zucchero, non è sempre detto che non ne hanno zuccheri magari sono scritti sotto una dicitura diversa e non sapete riconoscerli. Ecco come riconscerli.

Gli spuntini salutari che potete gustare la sera se proprio avete fame e avete il desiderio di sgranocchiare qualcosa.

Un pezzetto di cioccolato fondente con una percentuale di cacao superiore al 70%, che rispetto a quello al latte contiene meno grassi. Anche un pò di yogurt greco o magro bianco con dei cereali integrali, leggero e salutare, non solo migliora la flora batterica intestinale ma placa la fame. Quindi sicuramente vi saziate subito, anche della frutta secca come le mandorle, ne bastano davvero poche 7-8 per potervi saziare subito, ma non esagerate.

Dieta: scopri gli errori che commetti ogni giorno
(Adobestock photo)

Quindi dopo questi consigli provate a porre maggiore attenzione agli alimenti da servire a cena e non solo, in caso di episodi frequenti di attacchi di fame dopo cena parlatene con un nutrizionista. Sicuramente chi meglio di lui potrà aiutarvi nel capire perchè tutto ciò accade.

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti