Montalbano, Greta Scarano con Zingaretti: “Gli farò perdere la testa”

Montalbano va in scena per l’ultima volta, perlomeno in televisione. Il prossimo 8 marzo, infatti, verrà trasmesso in prima visione su Raiuno “Il metodo Catalanotti”. Greta Scarano protagonista femminile. Poi solo repliche, Rai Fiction non intende – per il momento – dar vita all’ultimo libro di Andrea Camilleri “Riccardino”.

commissario montalbano streaming
Il Commissario Montalbano, la serie chiude. A marzo l’ultimo episodio (Getty Images)

Montalbano si prepara ad arrivare in tivù per l’ultima volta. L’otto marzo andrà in onda su Raiuno “Il metodo Catalanotti”, l’ultimo episodio della celebre fiction tratta dalla penna di Andrea Camilleri. Il lavoro dello scrittore, prima della sua triste dipartita, non si conclude con l’episodio che sarà trasmesso.

La produzione Rai ha, però, scelto di interrompere il Montalbano televisivo dopo 22 anni di onorata carriera: la “colpa” è delle notizie ferali che, nel breve periodo, hanno contraddistinto questa produzione. Dalla morte di Andrea Camilleri a quella dell’attore Marcello Perracchio, fino ad Alberto Sironi che si è spento lasciando il proprio esempio di professionalità e capacità dietro la macchina da presa.

Montalbano, Greta Scarano nel cast: “Farò perdere la testa al Commissario”

luca zingareii morta la mamma
Luca Zingaretti, alias il commissario Montalbano (Getty Images)

Allora non resta che chiudere i battenti, forse, per il momento non sono in programma nuovi episodi. Luca Zingaretti, che ha vestito i panni di Montalbano per più di due decadi, ha ribadito di volersi prendere del tempo per riflettere. Pausa di riflessione che Rai Fiction ha accolto e, quindi, il Commissario più amato dagli italiani dopo l’otto marzo vedrà soltanto repliche che comunque hanno sempre garantito uno Share piuttosto elevato: la serie resta intramontabile, proprio come i libri di Andrea Camilleri. Perenne spunto per nuove generazioni e fattore di nostalgia per i più anziani.

In quest’ultimo capitolo della serie, spicca la presenza di Greta Scarano, celebre attrice che presto sarà impegnata anche nei panni di Ilary Blasi per la serie su Francesco Totti “Speravo de morì prima”, in onda su Sky a partire dal prossimo 19 marzo. Sulla tivù di Stato, invece, sarà Antonia. Giovane donna affascinante che farà perdere la testa a Montalbano, al punto da mettere in dubbio il proprio rapporto con Livia.

“Sarà la tempesta perfetta”, ha commentato l’interprete su Instagram ringraziando il collega Luca Zingaretti che l’ha affiancata in quest’ultima fatica della fiction. Sicuramente ci saranno molti rimpianti e parecchi ricordi: Montalbano resta un cult che sarà ancora in grado di stupire, si ferma ma il proprio flusso e certe caratteristiche continueranno a popolare – malgrado tutto – la nostra quotidianità. Quell’influenza positiva che solo i grandi capolavori, letterari e cinematografici, sanno trasmettere.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Greta (@gretascarano)