Ecco cosa succede al tuo corpo se fai coppia con l’uomo sbagliato

Stare accanto ad un uomo che non è la persona adatta a noi può influire significativamente sul nostro corpo. Ecco cosa potrebbe accaderti. 

donna triste
fonte foto: Adobe Stock

Il nostro corpo ci invia continuamente dei segnali per farci capire che qualcosa non va, sta a noi capirli e decifrarli, ma non sempre ci riusciamo. Il nostro corpo per esempio ci invia questi 9 segnali per avvertirci che stiamo per avere un infarto un mese prima eppure spesso non vengono recepiti.

Il nostro corpo cerca di comunicare con noi anche quando viviamo situazioni emotive destabilizzanti. Per esempio nel caso in cui teniamo fede ad un impegno sentimentale preso con una persona anche se la relazione ci rende infelici.

Quando decidiamo di stare accanto a qualcuno, pur sapendo che quella persona non è adatta a noi, lo facciamo per ragioni diverse: la prima è l’amore, un amore contorto e confuso capace di tenere imprigionato qualcuno nella morsa di un narcisista, altre volte  lo facciamo per i figli, per non restare soli, per l’idea della famiglia, per abitudine… Anche se in fondo al cuore sappiamo di aver scelto la persona sbagliata per fare progetti, restiamo al suo fianco, è come spendere molti soldi per riparare una vecchia macchina rotta, allo stesso modo si spendono anni ed energie per la persona sbagliata.

Non importa quanta fatica e quante lacrime ti costerà, nella tua mente quello è il tuo posto. Purtroppo questa decisione ti costerà cara: non sarai mai più la stessa.

Il tempo “sprecato” al fianco di una persona sbagliata impedisce alla persona giusta di trovarci e coronare un sogno d’amore e allo stesso modo ostacola la tua felicità.

Una persona sbagliata è semplicemente una persona al fianco della quale non ci sentiamo valorizzate e felici, è la persona che ha un carattere o un modo di fare che ci fa sentire vulnerabili e non soddisfatte, è la persona che non fa emergere la versione migliore di noi stesse e che lede alla nostra autostima.

Se ci si impegna a stare accanto ad una persona, che per una serie di motivi non ci fa stare bene, prima o poi al nostro corpo succederà questo.

Ecco cosa accade al tuo corpo se hai una relazione infelice

sorriso
Photo AdobeStock

Se vivi una relazione sentimentale che non ti rende appagata e felice il tuo corpo subirà queste modifiche. Prova a farci caso e a captare i segnali che il tuo corpo tenta di inviarti.

1. Sorriderai sempre meno

Quando sei da sola e pensi alla famiglia, agli amici, agli eventi della tua vita probabilmente ti verrà in mente qualcosa che ti farà sorridere, che evocherà dei ricordi divertenti e nel pieno di quel sorriso, pensa al tuo partner e nota l’angolazione del tuo corpo. Se il sorriso scompare è perché lui non si adatta al tuo mondo e non è e non sarà mai la persona che desideri.

2. Avrai meno autostima

L’autostima è un sentimento che si prova verso se stessi, più essa è alta più si apprezza e si ama la persona che si è. Se sei con la persona sbagliata, la tua autostima tenderà ad essere bassa. Questa forzatura e questa ostinazione a restare in una relazione infelice, nel tempo ti devasterà e ti distruggerà impedendoti di sentirti bene con te stesso, in qualunque situazione.

3. Ti sentirai sempre più emotivamente esausta

Il tuo corpo ti potrebbe far vivere la sensazione di non farcela più e il desiderio di lasciarti tutto alle spalle e scappare. Questo è ciò che accade quando fisicamente e mentalmente si arriva ad essere svuotati e quando si esauriscono le energie.

4. Avrai pensieri negativi

Inevitabilmente una situazione sentimentale che ci rende infelici affatica il nostro ottimismo. Può capitare di porsi delle domande e non amare le risposte che ci suggerisce il nostro intuito, per esempio: cambierà? smetterà di tradirmi?  A volte la risposta che la mente suggerisce è no, ma nonostante ciò non si prende nessuna decisione drastica. Prima di fare qualsiasi cosa, si tenta di auto sabotarsi e autoconvincersi di avere ragione di credere nel contrario. Quando accade questo, dovresti renderti conto che il tuo corpo sta cercando di parlare con te. Quando hai al tuo fianco la persona giusta, il tuo corpo non cerca di convincerti di niente, non emergono certi dubbi.

5. Ti trascurerai 

Continuare ad avere una relazione con se stessi anche quando si ha un una relazione è molto importante. Non possiamo dimenticare chi siamo e cambiare, non possiamo farlo in nessun caso, soprattutto non possiamo farlo per soddisfare le esigenze di una relazione. Se anteponi i suoi bisogni ai tuoi, è un chiaro segno che sei con la persona sbagliata. Se sei accanto alla persona giusta non sentirai questo bisogno, continuerai ad amare e a valorizzare te stessa, le tue energie le impiegherai in questo senso non per colmare lagune nel rapporto.

volersi bene
Photo Adobe Stock

Ora conosci i segnali che il tuo corpo ti invia per farti comprendere che non hai ancora incontrato la persona giusta. Se questi segnali ti sono stati inviati dal tuo corpo, dovresti agire e chiudere la relazione, non temere di perdere la tua identità, ciò ti renderà una persona migliore.