Come stimolare le endorfine naturalmente e far arrivare subito il buonumore

Le endorfine sono fondamentali per il buonumore: ecco come stimolare queste sostanze prodotte dal cervello naturalmente. 

stimolare endorfine naturalmente
Foto da Canva

Prodotte dal cervello e classificate come neurotrasmettitori, le endorfine sono sostanze che provocano una piacevole sensazione di benessere nel nostro organismo.

Aiutano ad esempio ad alleviare il dolore, persino più potenti della morfina. Si tratta di sostanze che fanno parte dei meccanismi di sopravvivenza e ci permettono di continuare a lottare nonostante le difficoltà.

Ma come possiamo stimolare il nostro corpo a produrre endorfine naturalmente e far arrivare subito il buonumore? Scopriamolo.

Ecco come stimolare le endorfine e far arrivare il buonumore

stimolare endorfine naturalmente
Foto da Canva

Le endorfine sono sostanze preziose per il benessere psico-fisico e l’ideale per stare bene è cercare di stimolare la loro produzione in maniera naturale. Premesso che se facciamo cose che ci piacciono le endorfine saranno maggiormente stimolate.

Prodotte dal cervello nel lobo anteriore dell’ipofisi le endorfine hanno proprietà analgesiche e la loro produzione è influenzata da diversi fattori. Scopriamo come possiamo stimolarle naturalmente.

1) Allenamento e pratica dello sport. È una delle migliori attività per stimolare il buonumore: fare sport. Allenarsi con regolarità è importante a tal fine.

2) Mangiare cose che ci piacciono. Quando ci gustiamo il nostro piatto preferito il corpo inizia a produrre endorfine. Pensiamo ad esempio quando consumiamo il cioccolato. Quando mangiamo qualcosa che ci piace poi ci sentiamo appagati e con una sensazione di contentezza.

3) Rapporti sessuali. Oltre alle endorfine si stimolano anche altri ormoni come l’ossitocina. Le sensazioni che si provano nei momenti di intimità con il partner donano sollievo da eventuali dolori e riducono lo stress.

4) Scambiarsi coccole. Non solo i rapporti sessuali con il proprio partner ma anche semplici baci e abbracci così come il contatto fisico con una persona a cui vogliamo molto bene possono provocare la produzione di endorfine. Pensiamo al rapporto madre figlio.

5) Accarezzare animali domestici. Coccolare un animale domestico come un cane o un gatto genera la produzione di endorfine, basti pensare alla pet therapy o al fatto che in alcuni ospedali accettino le visite degli animali domestici ai pazienti ricoverati.

6) Meditare. Esiste una ricerca del 2011 secondo cui la meditazione stimola la produzione di endorfine. Per praticarla basterà scegliere un luogo tranquillo, sgomberare la mente dai pensieri e partire con brevi sessioni per poi allungarle man mano che si fa pratica.

7) Prendere il sole. La luce e il sole aiutano la pelle a produrre la vitamina D, sostanza essenziale per l’organismo, serotonina e melatonina. I raggi UV, inoltre, aiutano la produzione di endorfine e tutto questo stimola anche il buonumore.

8) Ballare. Muoversi non solo facendo sport ma anche ballando genera la produzione di endorfine ed è un ottimo modo per stimolare il benessere psico-fisico. Considerando che anche la musica in questo senso aiuta tantissimo. Essa infatti di per sé stimola il buonumore.

adobestock

9) Massaggio. Farsi praticare un massaggio da mani esperte è sicuramente un modo per stimolare le endorfine infatti l’organismo si rilassa e in automatico il corpo rilascia queste benefiche sostanze.

10) Ridere. Sicuramente è una delle attività più indicate per essere di buonumore. Riduce lo stress e ci permette di scaricare la tensione facendoci ripartire con uno slancio in più.

Scopri anche come stimolare l’energia positiva.