Coppia perfetta: gli step da seguire per una vita a due davvero felice

Sogni di vivere una relazione perfetta? Ecco gli step da seguire per una storia da sogno ed in grado di durare nel tempo.

coppia felice
fonte foto: Adobe Stock

Stare insieme alla persona che si ama è un sogno che quando si avvera è importante curare sotto ogni aspetto. L’amore reciproco, infatti, non dovrebbe essere mai dato per scontato perché quando si presenta può fare davvero la differenza rendendo chi lo vive felice oltre ogni misura. Al contempo, i continui danni che si possono mettere in atto nei confronti di questo importante sentimento possono fare la differenza portando anche le coppie più affiatate ad allontanarsi.

Perché non c’è nulla di più vero del considerare l’amore come un sentimento vivo. Sentimento che pertanto andrebbe coccolato e alimentato ogni singolo giorno. Motivo per cui oggi proporremo alcuni degli step fondamentali per far si che la coppia si mantenga sempre unita e affiatata, avvicinandosi sempre di più alla tanto agognata perfezione.

Gli step da seguire per essere una coppia praticamente perfetta

convivenza: gestire il mondo esterno
coppia felice – Fonte: Adobe Stock

Se si sogna di diventare una coppia praticamente perfetta è bene considerare che nulla accade per caso. Anche se al momento tutto va alla grande, è quindi importante iniziare a lavorare da subito sul rapporto a due al fine di renderlo più forte e solido che mai.

Non puntare alla perfezione. Ok, il primo step sembra quasi una contraddizione. In realtà, però, racchiude una grande verità. La perfezione non esiste e l’unico modo per essere perfetti a proprio modo è quello di non crearsi ideali da perseguire. Ci possono essere coppie la cui perfezione rappresenta l’andare sempre d’accordo mentre altre necessitano del fuoco della passione per andare avanti. Cosa rende perfetti, quindi? Il saper essere semplicemente perfetti, raggiungendo un equilibrio di coppia tale da promuovere la felicità di entrambi. Obiettivo che dovrebbe essere quello da perseguire sempre.

Accettarsi per quello che si è. La vita a due a volte può essere difficile e per comprendersi al meglio è indispensabile accettare il partner e pretendere lo stesso trattamento. Certo, ci saranno aspetti dell’altro/a che non piaceranno. Ma, così come conoscere i propri punti deboli può trasformare gli stessi in punti di forza, è vero anche che accettare ciò che non piace del partner può aiutare a definirlo e a trovare persino dei punti di luce. Questo ovviamente non significa che non ci si debba sforzare di cambiare reciprocamente là dove si può. È però importante farlo per un proprio desiderio di migliorarsi e non per accontentare l’altro/a. Snaturarsi, infatti, alla lunga porta sempre e solo a diventare insofferenti.

Non snaturarsi. Come anticipato, cercare di essere qualcosa di diverso per piacere di più al partner non è una mossa giusta. Può infatti funzionare per qualche tempo ma alla lunga porterebbe solo all’infelicità. È giusto trovare qualcuno che sappia amare la persona vera e comprensiva di difetti e di pregi. Qualcuno il cui sentimento possa crescere e mutare nel tempo andando a prendere di volta in volta la forma che il tempo tenderà a cambiare. Forma che per quanto cambi manterrà sempre un’impronta di base che è quella che nessuno dovrebbe mai forzarsi a cambiare.

Non smettere mai di flirtare. È vero, la passione con il tempo cambia e tende a diventare più mite. Al contempo, però, entrano in gioco altri fattori come la confidenza, la conoscenza dell’altro e la complicità. Se messi in campo nel modo giusto, questi fanno si che la passione si trasformi semplicemente in qualcosa di diverso. Qualcosa che sia come un abbraccio caldo ed in grado di regalare ancora emozioni. Per questo motivo, è bene che la coppia non smetta mai flirtare e che si diverti a giocare con gli sguardi, le battutine e gesti che rientrino nel loro personale alfabeto. In questo modo la voglia di stare insieme non verrà mai meno.

Parlare di tutto. Molte coppie credono erroneamente che evitare le discussioni sia un buon modo per andare avanti. Certo, in questo modo ci si evita litigate spesso snervanti ma il rischio è quello di non far progredire il rapporto a due. Per crescere insieme è indispensabile dialogare. E per farlo si deve poter parlare di tutto anche, e sopratutto, dei punti sui quali non ci si trova d’accordo. In questo modo, infatti, si potrà sapere sempre in che direzione sta andando l’altra persona e non si correrà il rischio di riscoprirsi improvvisamente due estrenei.

Continuare a sorprendersi. Farsi dei piccoli doni, lasciarsi dei messaggini d’amore di tanto in tanto e prendersi cura l’uno dell’altra sono tutti i modi per portare avanti la storia d’amore rendendola sempre più perfetta Certo, con il tempo le attenzioni che si hanno l’uno verso l’altra cambieranno. Ma ciò evidenzierà anche una crescita della coppia e non farà che accrescere il sentimento che si prova. Basterà infatti guardarsi indietro per ripercorrere attraverso i piccoli gesti una storia ricca d’amore.

Esserci sempre. Ciò che conta davvero in una coppia è la presenza. Questo non vuol dire dover stare sempre attaccati ma esserci l’uno per l’altra. Sapere che a prescindere da tutti, si è sempre la priorità dell’altra persona aiuta infatti a vivere con maggior sicurezza la storia a due e nel tempo porta ad una complicità altrimenti difficile da raggiungere. Complicità che attraverso l’esperienza maturata negli anni godrà di fondamenta così forti e sicure da rendere la coppia semplicemente unica e a suo modo perfetta.

Stringersi nelle difficoltà. Una storia destinata a durare nel tempo, prima o poi andrà incontro anche situazioni difficili. Ed è in questi momenti che si avrà modo di capire quanto il rapporto a due è effettivamente solido ed in grado di resistere a tutto. Superare problemi economici, di salute, di coppia e di qualsiasi altro tipo e farlo stringendosi l’un l’altra aiuta a superare indenni le intemperie della vita, mostrandosi più forti di tutto. Un aspetto che rende più uniti che mai.

Rispettarsi. Ovviamente il rispetto resta fondamentale. Non tradirsi, ammettere eventuali cedimenti e dirsi sempre tutto nel modo giusto sono elementi imprescindibili e dai quali dipende tutto il castello che si andrà a costruire insieme. Per questo motivo il dialogo e la sincerità devono esserci sempre. Uniti al rispetto formeranno insieme le regole (decise da entrambi) da seguire per una storia che sia appagante e felice per le due metà della coppia.

Non prendersi troppo sul serio. Stabilite le basi di un amore duraturo è bene lasciar andare il rapporto a briglie sciolte. Sapere di poter commettere degli errori e di non dover essere sempre perfetti dona infatti un senso di leggerezza unico. Ovviamente, perché ciò funzioni è importante agire sempre nel rispetto dell’altra persona. Una volta trovato il modo, tutto sarà sorprendentemente semplice e piacevole.

coppia felice e soddisfatta
Photo fonte: Adobe Stock

Essere una coppia perfetta, dopotutto, non è così difficile. Ciò che conta è essere sempre sinceri, prima di tutto con se stessi e subito dopo con il partner. In questo modo si potrà raggiungere quella serenità circondata di felicità che è solitamente la meta più ambita da ogni coppia.