Patatine al forno light, buone come quelle fritte ma molto meno grasse

Se siamo a dieta ma non sappiamo resistere alla patatine, allora non possiamo rinunciare alle patatine al forno light, buone come quelle fritte

pixabay

Le patatine fritte piacciono a tutti, grandi e piccini,. Ma come ben sappiamo le patate, soprattutto fritte, non sono ideali per chi è a dieta. Oggi vi proporremo una ricetta e qualche trucchetto per preparare delle patatine croccanti e gustose esattamente come quelle fritte ma al forno, con solo 100 calorie.

Non ci resta che provare a vedere passo passo questa ricetta ricordando che possiamo poi cambiare gli aromi che utilizziamo per insaporire le patate a nostro piacimento.

Ingredienti:
patate 2
pepe nero 5g
paprica in polvere 5g
sale fino da cucina.
qualche cubetto di ghiaccio
olio di oliva

Patatine al forno light, preparazione passo passo

pixabay

Vediamo passo passo questa ricetta che ci permetterà di mangiare senza sentici in colpa le patatine simili a quelle fritte, tipo quelle dei fast food.
Per prima cosa prendiamo le nostre patate e laviamole molto accuratamente sotto l’acqua corrente in modo da eliminare tutti i residui di terra. Dopo di che asciughiamo le nostre patate con la carta assorbente e quindi eliminiamo la buccia. A questo punto tagliamo le patate a strisce.

Prendiamo una ciotola con un po’ di acqua e quindi aggiungiamo il ghiaccio. Tuffiamo dentro le nostre patate e poi facciamole riposare per almeno 10-15 minuti. Passato il tempo del riposo eliminiamo l’acqua e tamponiamo le nostre patate. Sarà questo passaggio quello fondamentale che ci permetterà di rendere croccanti come fritte le nostre patate al forno.

Una volta che abbiamo preparato le nostre patate pensiamo alla cottura. Pendiamo una pirofila o una teglia, ungiamola e mettiamo le patate facendo attenzione a non sovrapporle.
Passiamo agli aromi: insaporiamo la nostra pietanza con pepe nero, sale e paprica, ma possiamo cambiare a seconda dei gusti. A questo punto copriamo con la carta alluminio e cuociamo a 200° per 20 minuti.

Forno
Forno (Pixabay photo)

Dopo i primi 5 minuti però togliamo la carta alluminio e facciamo proseguire la cottura. Mentre cuociono ogni tanto capovolgiamo le nostre patatine in modo da ottenere una cottura molto uniforme. Una volta cotte, servite ancora calde.