Grande Fratello Vip, Maurizio Costanzo duro: “Hanno toccato il fondo”

Il Grande Fratello Vip è stato criticato da Maurizio Costanzo, che ha spiegato perché secondo lui si è toccato il fondo durante il corso di questa quinta edizione.

Alfonso Signorini
Screen dal video

Questa quinta edizione del Grande Fratello Vip ha fatto discutere e non poco il pubblico del piccolo schermo e del web. I motivi sono davvero tanti. Basti soltanto pensare al numero elevato di concorrenti che sono stati squalificati quest’anno a causa di frasi inopportune o bestemmie, anche se bisogna considerare anche l’eccessiva durata del programma e che non tutti i vipponi squalificati sono entrati nello stesso momento nella casa più spiata d’Italia.

A far discutere, come accennato, è stata anche l’eccessiva durata. Basi pensare, infatti, che quest’anno il programma andrà in onda per quasi sei mesi, circa metà anno. Una durata decisamente eccessiva e che spesso ne ha risentito a livello di dinamiche, in quanto i concorrenti non avevano nient’altro da dare al pubblico che dai primi di settembre continua a seguirli con affetto. Di quest’opinione sembra essere anche Maurizio Costanzo che, tra le pagine del settimanale Nuovo, ha stroncato questa quinta attenzione, però attenzione.

Il marito di Maria De Filippi non ha stroncato il programma in sé per sé, ma i concorrenti che hanno scelto di parteciparvi in quanto sapevano benissimo in quale contesto si inserivano e potevano evitare determinati scivoloni, un po’ come quello di Tommaso Zorzi con Giulia Salemi che ha fatto infuriare il web.

Secondo Maurizio Costanzo, il Grande Fratello Vip ha toccato il fondo, ecco perché.

Maurizio Costanzo critica i concorrenti del Grande Fratello Vip

Maurizio Costanzo Mara Venier
Foto da Instagram

Maurizio Costanzo, da grande esperto dalla tv com’è, sembra avere le idee piuttosto chiare sul motivo per cui il GF Vip avrebbe toccato il fondo e nulla avrebbero a che il conduttore o il programma stesso in tutto questo, ma la colpa sarebbe dei concorrenti che si dimenticano il contesto in cui scelgono di partecipare per lunghe settimane, dando vita a non poche polemiche tra i telespettatori che da casa seguono il tutto.

“Se il reality ha toccato il fondo, la colpa non è di certo di Alfonso Signorini, il format o tanto meno la rete che sceglie di trasmetterlo” ha esordito Costanzo. “Sono del parere che la vera responsabilità di tutto questo sia dei concorrenti che, dai primi di settembre fino ad oggi, hanno scelto di prendere parte al programma” ha spiegato. “Sono tutti professionisti del mondo dello spettacolo e della televisione e sanno bene che dentro le mura della casa più spiata d’Italia ci sono telecamere ovunque e per questo motivo trovo davvero inammissibile che ci si lasci andare in quel modo” ha concluso, rendendo chiaro il suo punto di vista in questa storia.

Il programma, infatti, non di rado è finito al centro della polemica e nonostante attualmente si trovi agli sgoccioli di questa edizione, continua ancora a fare discutere. Ad esempio i telespettatori si chiedono come mai il televoto di questa settimana sia stato sospeso.

La quinta edizione del Grande Fratello Vip, in ogni caso, nel bene o nel male, ha lasciato il segno nei milioni di telespettatori che hanno scelto di seguirla.