Come organizzare la zona fasciatoio: i consigli di mammamodellobase

Avere una zona fasciatoio bene organizzata è fondamentale quando si ha un neonato. Scopriamo come farlo al meglio con i consigli di una mamma. 

fasciatoio neonato
Pixabay

I neonati portano molta gioia in famiglia ma anche molto impegno, soprattutto nel momento del cambio pannolino che avviene diverse volte durante la giornata. il fasciatoio è uno strumento importante per il cambio del piccolo, questo perché a differenza di qualsiasi altra superficie risulta essere morbido, ergonomico e sicuro per il suo design con i bordi leggermente rialzati che contengono perfettamente i movimenti del bambino evitando accidentali cadute.

Per cambiare un neonato in piena sicurezza, soprattutto se si è soli in casa, si dovrebbe avere tutto a portata di mano per non lasciare incustodito il bimbo o portarlo mezzo nudo per casa per andare a recuperare body, pannolini e tutine. Una zona fasciatoio ben organizzata vi permetterà di rispondere alle esigenze del momento con facilità e velocità. 

Come organizzare una zona fasciatoio perfettamente funzionale: i consigli di mammamodellobase

piedini neonato
Pixabay

La zona fasciatoio dopo il lettino è il luogo più utilizzato da una mamma alle prese con un nuovo arrivato in famiglia. Il cambio del pannolino che avviene di solito dopo ogni poppata deve essere più dolce ed organizzato possibile, avendo a portata di mano tutto ciò che serve, come pannolino, creme protettive, sapone e telo in spugna ma anche un cambio completo sempre a disposizione per rispondere in modo efficente ad eventuali fuoriuscite di pipì o pupù sugli abitini.

La Youtuber mammamodellobase, seguitissima e amata dalle mamme, ha regalato alle sue followers diversi consigli su come organizzare la zona fasciatoio in modo pratico e anche grazioso.

Il fasciatoio potrà essere montato in bagno, come quello presente nel video che si può addirittura attaccare al muro, o essere inserito nel mobilio della cameretta. La zona fasciatoio organizzata in bagno sarà davvero più pratica, perché si avrà a disposizione l’acqua per lavare il piccolo, un ambiente facilmente riscaldabile, e mobiletti a disposizione per contenere i tanti prodotti utili alla vita quotidiana di un neonato. Scopri anche i trucchetti salvamamma che ti cambieranno la vita con i neonati. 

Non vi resta che scoprire tutti i consigli che mammamodellobase ha voluto condividere con le altre mamme, per poter organizzare al meglio e in piena sicurezza il momento del bagnetto, del cambio pannolino e anche di tante coccole al profumo di talco!