Se ti piace farlo stando sopra al tuo partner dovresti sapere questo

La tua posizione preferita è quella in cui guidi il tuo partner giacendo sopra di lui? Esistono almeno quattro cose che dovresti sapere se questo è il tuo caso.

intimità donna sopra

Le nostre scelte e le nostre preferenze riflettono la nostra personalità, in ogni ambito, e la sfera sessuale non è esclusa. Se preferisci farlo stando sopra al partner forse il motivo non è scontato come credevi.

Perché certe donne preferiscono stare sopra?

intimità donna sopra
Photo AdobeStock

La tua posizione sessuale preferita è indubbiamente quella in cui prendi in mano la situazione e guidi te e il tuo partner verso l’orizzonte del piacere? Oseremo aggiungere non a caso. Secondo le riflessioni di Layla Martin, autrice di un libro sul comportamento sessuale: Wild Woman in the Bedroom, le donne che amano questa posizione sono molto brave a padroneggiare la situazione sotto le lenzuola e dovrebbero non ignorare queste 4 informazioni molto utili:

1. Se ami stare sopra è perché sei una vera intenditrice

Chi sceglie questa posizione sceglie di non rinunciare ad un rapporto che apporta un piacere intenso: “Questa posizione favorisce un maggiore controllo su velocità, angolazione e intensità, in questa posizione è più facile scegliere il ritmo che maggiormente agevola il piacere. Inoltre vulva e clitoride sono più solleticate in questa posizione e molte donne amano essere accarezzate in quest’area “, afferma l’esperta.

2. Se sei sopra è è più facile trovare la giusta “angolazione” 

Anche se questa posizione facilita la stimolazione del clitoride, non è detto che porti all’esplosione del piacere. In mancanza di una stimolazione adeguata della zona erogena non si ottiene una risposta ottimale. Ad ogni modo questa è una posizione strategica per raggiungere l’obiettivo. Stando sopra, la donna ha la possibilità di trovare quel punto perfetto da stimolare, la sessuologa afferma che da questa prospettiva è più facile muovere il corpo avanti e indietro molto lentamente, da sinistra a destra e notare lievi differenze nelle sensazioni.

3. Se sopra ti piace ma ti stanchi facilmente ecco il trucco

Dirigere i lavori in questo caso richiede un maggiore dispendio di energia. Stare al piano inferiore e far fare tutto al partner richiede meno fatica ma non per questo dovresti rinunciare alla tua posizione preferita. L’esperta consiglia in caso di stanchezza di rallentare ed aggiunge: “La cosa più importante è ricordarsi di respirare. Inspirare ed espirare profondamente ti aiuta a concentrarti sulle tue sensazioni e questo ti permette di non stancarti così rapidamente.”

coppia sensuale e appassionata
Photo FreePik

4. Se sei sopra ti concentri meglio sull’obiettivo

L’amplesso non è solo una questione fisica e meccanica, per una donna incide molto il fattore psicologico. Quando ci si trova sotto, con gli occhi al soffitto è più facile perdersi in altro e sentirsi meno coinvolte, contrariamente stare sopra offre un vantaggio in questo senso. Come ci chiarisce la sessuologa:  “La sessualità è molto psicologica, e affinché le donne possano sperimentare i loro orgasmi più profondi, parti del loro cervello devono essere tranquille, il che è correlato al giudizio e al controllo”.

Stando sopra e dirigendo il tutto si è “costretti” a concentrarsi maggiormente sull’atto fisico, il che aiuta a lasciarsi andare e colpire il segno.