Hai comprato il Gel di Aloe Vera? Tutti gli usi “segreti” che non conoscevi

Il gel di Aloe Vera si compra comodamente in profumeria: i suoi usi sono moltissimi, dal benessere della pelle alla creazione di cosmetici.

Pixabay)

Molte donne hanno imparato le tecniche necessarie a produrre in casa il Gel di Aloe Vera, ma molte altre non hanno tempo per farlo da sole. Fortunatamente questo antico rimedio di bellezza viene ormai prodotti in diversi formati e si trova in commercio molto facilmente.

Spesso però viene acquistato, utilizzato per un breve periodo e poi abbandonato sulla mensola: per evitare di sprecare questo prodotto miracoloso basta conoscere tutti i modi in cui il Gel di Aloe Vera può trasformarsi in un vero e proprio alleato di bellezza a 360°.

I 10 usi del Gel di Aloe Vera che non conoscevi

zenzero e aloe contro stitichezza
Fonte: istock

Gli usi più comuni del gel di Aloe Vera sono quelli relativi al benessere della pelle. Questo gel risulta estremamente idratante ed emolliente. 

Viene utilizzato quindi come gel doposole per ripristinare l’idratazione e la morbidezza della pelle arrossata, ma anche come emolliente e rinfrescante dopo scottature di varia origine, provocate dal sole, dal fuoco, da un oggetto bollente.

Anche se gli uomini potrebbero risultare un po’ scettici in merito, il Gel di Aloe Vera è un ottimo prodotto dopobarba, perfetto soprattutto per le pelli predisposte a irritazioni e arrossamenti. La pelle riprenderà rapidamente il colore e l’elasticità naturali.

Quali sono allora gli usi meno comuni e conosciuti? 

Il Gel di Aloe Vera come base per lo scrub

Questo prodotto si presta meravigliosamente a diventare una base naturale per un efficace scrub fai da te. Basta mescolare a una certa quantità di gel una quantità sufficiente di zucchero bianco, di mandorle o di nocciole tritate. 

Il gel sarà in grado di restituire immediatamente alla pelle l’idratazione che necessariamente viene meno a causa della rimozione meccanica del film idrolipidico che si attua con lo scrub.

Rimedio per gli occhi gonfi

Dopo aver dormito poco o male, dopo una lunga giornata al computer o dopo aver passato troppo tempo davanti alla TV può capitare di avere gli occhi gonfi e doloranti. 

Il Gel di Aloe Vera è perfetto per creare degli impacchi da appoggiare qualche minuto sugli occhi prima di dormire per alleviare la sensazione di gonfiore. Basta utilizzare due dischetti da make up o due batuffoli di cotone su cui posizionare una piccola quantità di gel per ottenere risultati immediati.

Gel per le sopracciglia

Molte donne adorano avere le sopracciglia perfettamente disegnate e vorrebbero vederle rimanere così per tutto il giorno o almeno il più a lungo possibile.

Uno degli usi “segreti” del Gel di Aloe Vera è quello che lo vede utilizzare come gel per le sopracciglia, utilissimo per fissare senza ungere sia i peli che compongono le sopracciglia sia il trucco che è stato realizzato per dar loro una forma perfetta.

Fissante per i capelli

Un tempo si utilizzavano moltissimo gel e spume per tenere i capelli fermi e in forma. Oggi sappiamo che molti dei prodotti per fissare i capelli, soprattutto quelli con una formulazione in gel, rovinano i capelli e addirittura possono essere causa della loro caduta prematura.

Il Gel di Aloe Vera, completamente naturale e soprattutto benefico per pelle e capelli, può essere utilizzato per fissare le ciocche ribelli o addirittura su tutta la capigliatura per ottenere un’acconciatura effetto – bagnato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da CLAUDIA CASSIANO (@claudiacassiano_)

Maschera per capelli nutriente pre – shampoo

Le proprietà nutrienti dell’Aloe Vera sono un vero toccasana per capelli sottili, opachi e sfibrati. Il consiglio è di utilizzare il gel per creare un impacco da tenere sui capelli per almeno 30 minuti prima di effettuare lo shampoo, in maniera che le sostanze nutrienti penetrino in profondità formando una barriera contro l’azione troppo aggressiva di molti prodotti.

Crema ricostituente per le unghie

Soprattutto chi ha unghie molto lunghe sa perfettamente che purtroppo il rischio che si spezzino o che si scheggino è costantemente dietro l’angolo. Il Gel di Aloe Vera può essere utilizzato come valido sostituto per la crema unghie, da tenere sulle mani soprattutto nel corso della notte perché svolga la sua azione per molte ore consecutive senza essere rimossa dal sapone o dalle attività quotidiane.

Usi cosmetici del gel di Aloe Vera

Non sono in molte a immaginarlo, ma gli usi del gel di Aloe Vera da applicare in ambito cosmetico sono moltissimi.

Per esempio il Gel di Aloe Vera può essere utilizzato come base per la creazione di ombretti in crema.

Basta mescolare a una piccola quantità di gel i pigmenti colorati di un ombretto rotto o di cui è rimasta una piccola quantità di polvere.

Bisogna ricordare, naturalmente, che gli ombretti creati con questa tecnica non ripetono perfettamente il colore del pigmento originario, ma risultano leggermente meno carichi e trasparenti.

Un’altra applicazione interessante del gel di Aloe Vera è quella per la realizzazione di un eye liner in gel. Gli unici ingredienti necessari sono il gel e un integratore alimentare a base di carbone vegetale.

Vuoi conoscere altri utilissimi segreti? Leggi tutti i Trucchi di Bellezza scoperti da Chedonna!

Con un principio molto simile è possibile realizzare rossetti e gloss: basterà mescolare al gel una quantità di pigmento sufficiente a ottenere il colore che si desidera. I prodotti ideali da cui prelevare il pigmento sono naturalmente blush, terre e ombretti dai colori naturali.