Cotolette di zucchine con il cuore filante: l’alternativa al classico piatto di carne

Le ricette vegetariane hanno molti lati positivi anche per chi invece è abituato a magiare sempre carne, provate le cotolette di zucchine con il cuore filante, una vera sorpresa

ricettasprint

Un secondo piatto semplice, dal, gusto pieno e dal gusto delicato. Tutto questo e molto di più sono le cotolette di zucchine con il cuore filante, ricetta vegetariana adatta a tutti che porta in tavola i sapori delle nostre campagne.
L’interno rimane comunque morbido e fa da piacevole contrasto con la parte esterna croccante e saporita. Una volta impanate, potete scegliere se puntare sulla leggerezza oppure sulla tradizione: nel primo caso userete il forno e nel secondo la padella anche se non è vero che tutto quanto è impanato deve essere anche fritto.

Il risultato finale? Buono da servire come alternativa alla carne o al pesce, accompagnato da una buona insalata, Ma è anche una ricetta ideale da portare al lavoro per la pausa di pranzo oppure in spiaggia

Cotolette di zucchine con il cuore filante, quale formaggio usare?

scarpaccia camaiorese torta salata a base di zucchine
Zucchine con fiore (Adobe Stock)

Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato la scamorza,m che però potete sostituire con la provola, il caciocavallo, la mozzarella (ben sgocciolata) o altro formaggio filante

Ingredienti:
3 zucchine medie
2 uova medie
pangrattato
50 grammi di parmigiano grattugiato
100 grammi di scamorza
olio d’oliva
sale
pepe

Preparazione:
Lavate bene le zucchine, asciugatele con un canovaccio da cucina e poi passatele in una grattugia dai fori larghi, mettendo tutto in una ciotola. A quel punto strizzatele bene con le mani per fare perdere tutta l’acqua e poi salatele.
Nella stessa ciotola versate anche la scamorza (o il formaggio che avete scelto) tagliata a cubetti piccoli, il parmigiano grattugiato, un uovo, poi regolate di sale e pepe. Mescolate bene per amalgamare tutto e ottenere un composto morbido.

Poi con le mani formate le cotolette di zucchine. Potete farle tonde, ovali, sottili o un po’ più spesse, sta alla vostra fantasia. Quando sono pronte, passatele prima nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato verificando che la panatura tenga.
Infine decidete come le volete cuocere. Se optate per la cottura in forno, disponetele su una placca rivestita con carta forno e un filo d’olio extravergine. Poi cuocete in forno statico già caldo a 180° per circa 25 minuti (gli ultimi 5 minuti nella parte superiore accendendo il grill)

Frittura
Foto:Pixabay

Se invece le volete fritte, versate abbondante olio di semi in una padella, lasciatelo scaldare e poi immergete le cotolette cucendole circa 1 minuto per lato. Tiratele su e scolate su un vassoio coperto da carta assorbente.