Andrea Zenga bacia Rosalinda Cannavò: lei scoppia in lacrime

Andrea Zenga ha baciato Rosalinda Cannavò al Grande Fratello Vip. Lei subito dopo è scoppiata in lacrime con Stefania Orlando.

rosalinda cannavò andrea zenga
Foto Instagram

Andrea Zenga ha stupito tutti in queste ore, facendo più di un basso avanti nei confronti di Rosalinda Cannavò. Che cosa è successo? Il figlio dello sportivo, tra una battuta e una tenerezza, mentre era in camera da letto con l’attrice, le ha dato un bacio sulla guancia, anche se appare chiaro che in un primo momento la sua intenzione fosse ben lontana da quello di fare un gesto di affetto nei confronti di una sua amica.

Tant’è che oggi pomeriggio si è dichiarato a lei e il fidanzato di lei, vedendo che Rosalinda ha ammesso di ricambiare tale interesse, ha scelto la strada del silenzio, eliminandosi da tutti i suoi profili social, ma ora non potrà più continuare su questa strada dopo quello che è successo in queste ore.

Andrea Zenga ha baciato Rosalinda Cannavò, ma lei non ha reagito benissimo in quanto poco dopo è scoppiata in lacrime, svelando a Stefania Orlando il motivo della sua reazione.

Rosalinda Cannavò piange dopo il bacio con Andrea Zenga – VIDEO

Rosalinda Cannavò, poco dopo aver ricevuto il bacio di Andrea Zenga, si è sfogata con Stefania Orlando, lasciandosi andare ad un pianto liberatorio. La conduttrice le ha chiesto se stesse facendo quello che lei si sentiva di fare, perché è questo quello che più conta.

Adua Del Vesco, questo era il suo nome d’arte ha confermato di sì e Stefania ha subito provveduto a rassicurarla, affermando che allora è giusto che lei continui a comportarsi in questo modo visto per molto tempo ha represso tutte le sue emozioni. Tant’è che subito dopo è tornata da Andrea ed insieme si sono lasciati andare a discorsi che nulla hanno a che fare con l’amicizia, ipotizzando come potrebbe essere il loro rapporto una volta terminata quest’avventura nella casa del GF Vip.

Andrea Zenga e Rosalinda Cannavò sono pazzi l’uno per l’altra e purtroppo sembrano essere arrivati ad un punto di non ritorno. Il confronto con Giuliano è dietro l’angolo.