Le coppie sposate e felici hanno in comune queste 5 abitudini nuziali

Dopo molti anni alcune coppie sono felici più che mai. Il loro è un matrimonio felice perché probabilmente hanno adottato queste 5 abitudini nuziali.

coppia felice
Photo FreePik

Lontano dall’essere un fiume lungo e tranquillo, il matrimonio come la vita è un cammino impervio e ricco di colpi di scena ed imprevisti. La scelta di convolare a nozze è senza dubbio uno dei momenti più felici della nostra vita, un nuovo inizio accolto con entusiasmo,  ma nonostante la certezza di trascorrere il resto della nostra vita accanto ad un prescelto, l’epilogo del matrimonio potrebbe essere diverso da come immaginato.

Le coppie che sono rimaste unite e felici nel tempo hanno qualcosa in comune. Hanno capito come soddisfare alcune dinamiche fondamentali all’interno del rapporto perseguendo 5 abitudini precise.

Scopri se anche tu se hai capito qual è la chiave di un matrimonio felice.

5 abitudini nuziali indispensabili per un matrimonio felice

Il matrimonio è una scelta. Molti anni dopo quel fatidico si, quante coppie sono disposte a rifare quella scelta? Quante avrebbero desiderato poter leggere nel futuro e sapere che si trattava di una unione che sarebbe stata non felice?

Questa riflessione ci porta a mettere in discussione i motivi per cui alcune coppie hanno più successo di altre. Cosa aiuta a rafforzare i legami sentimentali e a rendere l’unione felice e duratura?

Scopri le abitudini nuziali che potrebbero cambiare il tuo matrimonio:

1. Parlate

La comunicazione all’interno della coppia dovrebbe essere libera. Non si dovrebbe temere di dire quel che si pensa e se un pensiero non è condiviso si può sempre prendere in considerazione il pensiero dell’altro e trovare un punto d’incontro. Al contrario se si tace si finisce per chiudersi e creare un muro che andrebbe a discapito del consolidamento della coppia. Parlare ci aiuta a capire lo stato d’animo del partner dovuto alle difficoltà che potrebbe aver incontrato durante il giorno o alle incertezze che segnano il futuro.

Le coppie felici approfittano del momento che precede il sonno per consolarsi a vicenda e affrontare al meglio le loro preoccupazioni.

2. Andate a letto alla stessa ora

Fate un piano, mettete i bimbi a dormire e infilatevi a letto insieme. Spesso lui va a letto presto perché si alza presto e lei la sera rassetta la casa perché è rimasta indietro e ha ancora molte cose da fare. Questo dovrebbe essere evitato. Può sembrarvi banale ma non lo è affatto. Andare a letto alla stessa ora permette di ritagliare del tempo per il benessere della coppia, del tempo che userà per comunicare, per abbracciarsi per sostenersi. Questa piccola abitudine rafforza enormemente i legami emotivi e stringe la coppia nel loro amore.

3. Approfondite

Se il partner vi fa spesso la stessa domanda o prende spesso lo stesso argomento, non tergiversate, glissate o fate finta di non capire ma affrontate. Discussioni lunghe, profonde e arricchenti sono il modo perfetto per conoscere meglio la personalità dell’altro e il suo metro di giudizio. Se non avete niente di particolare da dirvi aprite argomenti, di qualsiasi tipo, raccontatevi il passato, oppure semplicemente ricordategli quanto lo amate.

4. Non andate a letto con il cuore arrabbiato

Ogni coppia potrebbe notare disaccordi e difficoltà difficili da superare. Potrebbe capitare di discutere animatamente e di sentirsi molto arrabbiati ma andare a dormire sul divano o non rivolgersi la parola è la cosa più sbagliata da fare.

Torto o ragione, cercate di fare pace, ok non avete lo stesso pensiero, ma non servirà a nulla tenervi il muso. Oggi farai tu un passo verso lui, domani lo farà lui, l’importante è venirsi incontro e trovare un terreno comune prima di dormire.

Photo AdobeStock

5. Date dimostrazioni d’amore

All’inizio erano sorprese e regalini, dopo qualche anno non ci si ricorda neppure più delle ricorrenze. I gesti sono importanti e le dimostrazioni lo sono altrettanto. Ogni tanto bisogna dedicare gesti affettuosi e teneri al partner e dirgli che l’intento è quello di ricordargli il nostro amore. L’amore ha bisogno di essere nutrito ogni giorno, come un fuoco che senza legna smette di ardere.