Come rendere veloci le faccende domestiche. Scopri il trucco

Se avete poco tempo da dedicarvi alle faccende domestiche, ecco qualche trucco infallibile da seguire così tutto sarà più piacevole.

pulire casa
Foto:Freepik

Pulire, spolverare e curare ogni minimo dettaglio in casa è importante ma spesso alcune faccende sono davvero noiose che richiedono tempo.

Ma quando viene a mancare il tempo non facile ritagliarlo per prendersi cura della casa, ma ci sono dei piccoli trucchi che possono essere di grande aiuto per facilitare il tutto, scopriamo quali.

Come rendere piacevoli e veloci le faccende domestiche

Come pulire a fondo la cucina: trucchi efficaci e pratici
Come pulire a fondo la cucina: trucchi efficaci e pratici (Adobestock photo)

Siamo qui per darvi qualche piccolo suggerimento su come rendere le faccende domestiche piacevoli e veloci, così da non dover ritagliare troppo spazio della giornata.

Non si può fare almeno delle pulizie in tutta casa, non solo per renderla presentabile e abitabile, ma anche per il benessere di tuta la famiglia. Solo in questo modo si possono  prevenire allergie nei soggetti particolarmente sensibili all’acaro della polvere. Ecco qualche piccolo trucco da seguire così le faccende saranno piacevoli e veloci.

-Ordine: è la parola magica, prima di iniziare le vere e proprie faccende domestiche è indispensabile rimuovere tutto quello che è in giro per casa. Solo con un ordine visivo si possono iniziare le faccende. Sicuramente se si inizia a togliere pantofole sparse in casa o sotto il letto, giocattoli dei piccoli sparsi nella cameretta è un gran passo avanti. Si risparmia molto tempo se si iniziano le pulizie avendo tutto in ordine. Quindi sarebbe buona abitudine prestare attenzione in tutti gli ambienti così da non perdere tempo. Dopo aver fatto colazione al mattino, sparecchiate subito la tavola e lavate le tazze o mettete tutto in lavastoviglie. In bagno invece non lasciate nulla in giro, qualsiasi prodotto avete utilizzato, bagnoschiuma, shampoo, spazzole, dentifricio, phon, riponete tutto al proprio posto.

I capi del giorno prima che avete lasciato sulla sedia dovete riporli nell’armadio se sono puliti in caso contrario nella cesta dei panni sporchi. I cappotti, giubbotti e giacche presenti sull’attaccapanni li togliete e lo riponete nell’armadio. Se avete sempre questa abitudine non perderete tempo nelle pulizie e non sarete molto stressate.

-Non accumulare capi nella cesta: se accumulate troppi capi nella cesta dei panni sporchi sicuramente sarebbe difficile gestire il tutto. Quindi quando dovrete lavare i panni risulterà faticoso e pesante visto che sarà una montagna di panni da lavare. Ma sarebbe buona abitudine quindi lavarli spesso, facendo sempre attenzione a caricare il cestello così da evitare sprechi di corrente e detersivi. Non solo se i capi si accumulano per diversi giorno rischiate che possano emanare un cattivo odore, se sono umidi possono puzzare di muffa. Separate i capi per colore e fate spesso il bucato se è necessario anche quotidianamente, evitate qualche errore, scoprite quali.

-Passare sempre l’aspirapolvere: un modo veloce e facile per rimuovere bene la polvere dai pavimenti rispetto alla scopa che sposta la polvere da una parte all’altra. Se si fa ogni giorno si eviterà l’accumulo di polvere che richiederebbe più tempo per rimuovere il tutto. Quindi una volta a settimana, spostate comodini, mobili, e tutto ciò che  è movibile, così da togliere ogni batuffolo di lana. Solo con la pulizia costante non spenderete tempo e fatica.

-Non far arieggiare le stanze: se lo fate anche due volte al giorno gli ambienti si mantengono puliti. In questo modo sarà sicuramente piacevole e sentire un odore fresco. In questo modo già parte del lavoro è fatto, l’aria sarà pulita e purificata.

-Stirare spesso: è necessario prestare attenzione a non far aumentare il volume di capi da stirare, se stirate spesso non vi ritroverete pile interi di capi. Ma se seguite qualche piccolo potete anche evitare di farlo ecco come.

-Organizzare armadi: se avete tutto organizzato con scatole etichetta sarà molto facile riporre ogni cosa al proprio posto. Sicuramente la buona organizzazione renderà tutto più accessibile e sarà meno stressante tutto. Ecco come organizzare la cucina così da renderla sempre funzionale.

Come pulire bagno
Bagno Foto:Adobe Stock

Anche se per molte è davvero noioso pulire casa, ma se seguite questi piccoli trucchetti non vi ritrovare con cumuli di panni nella cesta dei panni sporchi o armadi stracolmi di panni da stirare. Non solo anche la polvere se passate ogni giorno l’aspirapolvere non si accumulano batuffoli di polvere negli angoli e sui pavimenti.

Non dimenticate però una volta al mese di dedicarvi alle pulizie profonde come pulire le tapparelle, zanzariere e lampadari.