Previsioni meteo del 14 Febbraio 2021: sole al Nord e neve al Sud

Il meteo del 14 Febbraio 2021 presenta un’Italia divisa esattamente a metà: con un gelido sole al Nord e tempeste di neve al Centro Sud.

inverno neve
(Pexels)

Da giorni soffiano sulla penisola gelidi venti da Nord. Le conseguenze dirette di questa situazione sono state le abbondanti nevicate che sono arrivate a imbiancare anche il Centro Sud e soprattutto un drastico calo delle temperature.

La situazione che si è presentata nei giorni scorsi si protrarrà anche nel corso della giornata di San Valentino, che vedrà l’Italia “al rovescio” dal punto di vista meteorologico.

Previsioni per il Nord Italia

Il Nord Italia vivrà un San Valentino all’insegna del sole e del tempo stabile. Per tutto il giorno, fin dalla mattina, nei cieli del Nord non ci saranno nuvole.

mari saranno calmi o poco mossi, dopo giorni in cui la forza dei venti aveva sferzato sia l’alto adriatico sia il Mar Ligure.

Temperature

Il cielo terso porterà un drastico calo delle temperature, che scenderanno spessissimo sotto lo zero e che a Bolzano raggiungeranno il record di -13° di minima e 7° di massima.

La città più fredda dopo Bolzano sarà Bologna, con -8° di minima e 4° di massima. Aosta farà registrare -6° di minima e 2° di massima.

Trento e Milano vedranno un’oscillazione termica di ben 10°: da -5° di minima a 5° di massima.

Leggermente migliori le temperature in Veneto: a Venezia e Treviso si attendono -3° di minima e 5° di massima.

Previsioni per il Centro Italia e la Sardegna

Sul Centro Italia si prevede per lo più tempo sereno, stabile e soleggiato.

Si attendono leggere ma durature nevicate fin dal primo mattino soltanto sulle Marche meridionali nei pressi degli Appennini. Le precipitazioni nevose continueranno per tutta la giornata fino a sera.

Anche sulla Sardegna si attende tempo soleggiato e stabile per tutto il giorno, con pochissime velature a coprire il sole.

mari saranno molto mossi, con venti provenienti da Nord Est e che insisteranno principalmente sul Canale d’Otranto.

Temperature

Sotto zero anche molte città del Centro Italia. La più fredda in assoluto sarà L’Aquila, che non salirà sopra lo zero nemmeno nelle ore più calde del giorno. Nel capoluogo abruzzese si prevedono infatti minime di -8° e massime di -2°. Non molto migliore la situazione a Perugia, con -6° di minima e 1° di massima. 

Negative anche le minime di Roma, con -2° di minima e 7° di massima. Temperature minime quasi accettabili per le città sul mare: ad Ancona si prevede un’oscillazione tra 0° di minima e 4° di massima. Pescara invece si prevedono 1° di minima e 4° di massima. Cagliari sarà la città più calda del centro con 3° di minima e ben 10° di massima.

Previsioni per il Sud Italia e la Sicilia

Mentre il Nord si godrà una giornata di tempo soleggiato e stabile il Sud Italia dovrà sopportare ore e ore di tempo nuvoloso intense precipitazioni sulla Sicilia, soprattutto in mattinata. Nel pomeriggio fortunatamente le piogge cesseranno del tutto quasi ovunque, con la sola eccezione della provincia di Messina e Lecce.

Si attendono però nevicate sul nord della Campania e della Basilicata, a Taranto e addirittura in Sicilia, nella zona di Enna. La neve scenderà principalmente nelle ore pomeridiane, ma in Campania, Basilicata e Puglia continuerà a scendere anche durante la notte.

Temperature

Anche il Sud non potrà sottrarsi al drastico calo delle temperature delle prossime ore. A Potenza si attendono minime di -7° e massime di -4°. Campobasso minime di -6° e massime di -3°.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da siciliaphotos (@siciliaphotos)

Anche Napoli scenderà sotto lo zero per quanto riguarda le temperature minime, con minime di -2° e una massima di 5°. Appena sopra lo zero Bari, con minime di 1° e massime di 4°.

Secondo il meteo del 14 Febbraio 2021 Palermo sarà la città più calda d’Italia, con minime di 6° e massime di 10°.