A casa lasci sempre i libri in bella vista sul tavolo? Ecco perché lo fai

Ami lasciare i tuoi libri in bella vista su tavoli e tavolinetti ? Ti sei mai chiesto perché lo fai? C’è una spiegazione precisa. Ecco qual è

libri
(Getty Images)

Arredare una casa non è mai una cosa semplice. E’ una questione di gusti. Ognuno poi ha le proprie esigenze. L’arredamento interno di un’abitazione rispecchia la personalità di chi la vive quotidianamente. Ecco subito un test che puoi fare per capire qual è lo stile più adatto a te!

Molto dipende dallo spazio a disposizione. Per una casa piccola, ci sono dieci consigli che possono aiutarti ad ‘incastrare’ un po’ tutto. Comunque, al di là delle dimensioni dell’immobile, alcune abitudini sono radicate. Ti capita, ad esempio, di lasciare dei libri in mostra su uno o più tavoli? Se la risposta è sì, sappi che c’è una spiegazione precisa. Ecco cosa dicono gli esperti.

Libri sul tavolo? ‘Biglietto da visita’ della tua personalità

libri
(Getty Images)

Non è solo una questione d’arredamento o un semplice vezzo per qualche scatto da postare poi sui social. Dietro la scelta di lasciare uno o più libri sul tavolo c’è qualcosa di più. Lo dice Paul Harris, psicologo ambientale e professore di psicologia al Rollins College in Florida. Per lui, “la scelta dei libri da mettere in mostra, è una sorta di biglietto da visita, che rivela alcuni aspetti della nostra personalità, dei nostri interessi e, soprattutto, di quel che per noi è importante”.

“Sappiamo che gli altri ci giudicano in base a quel che ci circonda e noi cerchiamo di modellare questi giudizi quando decoriamo le nostre case”. Questa è la spiegazione dell’esperto. In altre parole è come se si cercasse di far ‘filtrare’ la propria reputazione.

Sally Augustin, membro dell’American Psychological Association, scende ancora di più nei dettagli. Per lui spesso non ci preoccupiamo se ai nostri ospiti possano piacere i libri che esponiamo. Per noi hanno un significato preciso, e metterli in bella vita è una chiara e impenitente dichiarazione di noi stessi”.

Per gli esperti, esporre libri in casa, soprattutto se si aspettano visite, può rappresentare un valido spunto per conversazioni interessanti. Gli amati libri possono diventare un’ancora a cui aggrapparsi per vincere timidezza e imbarazzo. Non è da tutti avviare conversazioni brillanti dal nulla. Un aiutino può fare sempre comodo!

I libri possono suscitare moltissime emozioni. Sicuramente ti sarà capitato, guardando anche solo una copertina, di provare nostalgia per un pezzo di vita. Le più belle stagioni del nostro cuore, come l’infanzia e l’adolescenza, si ricollegano a libri cult.

libri
(Getty Images)

Insomma, l’angolo libri della tua casa può dire tanto sulla tua personalità. Un occhio attento ai dettagli, non farà fatica ad entrare nel mondo delle tue emozioni.