Risotto agli scampi ricetta perfetta per San Valentino: il trucco per renderlo cremoso

Il risotto agli scampi è la ricetta perfetta per San Valentino: scopriamo il trucco per renderlo buono e cremoso.

risotto scampi san valentino
Adobe Stock

San Valentino si avvicina e se ancora non sai cosa preparare per il tuo partner ti diamo un’idea perfetta per portare in tavola un piatto gustoso e invitante: il risotto agli scampi.

E se al ristorante è uno di quei piatti che rapiscono al primo assaggio prepararlo a casa può non essere così semplice e scontato. E allora ti sveliamo i trucchi per renderlo cremoso.

La prima cosa da fare è preparare il fumetto o brodo di pesce, che sarà fondamentale per la riuscita del nostro piatto. Andiamo subito a scoprire la ricetta.

Ecco i segreti per un risotto di scampi a regola d’arte

Risotto alla crema di scampi | Tutti i trucchi per farlo perfetto RICETTA COMPLETA
Scampi (Pixabay photo)

Per stupire il vostro partner a San Valentino potrete partire dalla tavola preparando una cena deliziosa a base di pesce.

Il risotto agli scampi di sicuro non vi deluderà perché è uno di quei piatti da far venire l’acquolina in bocca e adatto alle occasioni più speciali proprio come quella della festa degli innamorati. 

Per prepararlo è semplice, basterà seguire piccoli accorgimenti. La prima cosa da fare è preparare un brodo di pesce con le teste e i gusci degli scampi che ci servirà per bagnare il riso durante la cottura.

Infine, l’ingrediente che conferirà la cremosità al riso è la panna da cucina. Aggiunta alla fine donerà quel gusto delicato al nostro risotto. E allora iniziamo la ricetta.

Ingredienti per 4 persone

  • 320 gr riso Carnaroli
  • 10 scampi
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio d’aglio
  • 80 ml di panna da cucina
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • sale q.b.
  • olio evo q.b.
  • 1 bicchierino brandy
  • 1 ciuffo di prezzemolo

Preparazione

Iniziamo pulendo gli scampi e togliendo la testa e il carapace. Quindi leviamo l’intestino e lasciando tutte le polpe in una ciotola.

In una padella mettiamo l’olio lo scalogno tritato e l’aglio mettiamo le teste e i gusci e sfumiamo con il brandy. Se non lo avete usate del semplice vino bianco.

Quando è evaporato aggiungiamo il concentrato di pomodoro, il sale e un litro e mezzo d’acqua. Trascorsa una mezz’ora spegniamo e filtriamo, quindi lasciamo da parte.

Ora concentriamoci sul risotto. In una pentola grande facciamo tostare il riso quindi sfumiamo con un mestolo di fumetto o brodo, quindi continuiamo così fino alla fine della cottura del riso. Quando mancano 2-3 minuti uniamo le polpe degli scampi tenute da parte e le panna. Finiamo di cuocere e serviamo spolverando prima con del prezzemolo tritato sopra.

Risotto alla crema di scampi | Tutti i trucchi per farlo perfetto RICETTA COMPLETA
(Adobestock photo)

Scopri anche il menù completo vegano per San Valentino.