Chiara Rabbi, chi è la scelta di Davide Donadei: età, altezza, carriera

Chiara Rabbi, chi è la scelta di Davide Donadei a Uomini e Donne: età, altezza, carriera e vita privata della corteggiatrice.

chiara rabbi
Screenshot da video

Chiara Rabbi è la scelta di Davide Donadei. Arrivata a Uomini e Donne un mese dopo l’inizio del trono del 25enne pugliese, esterna dopo esterna, è riuscita a conquistare il cuore di Davide anche se tra i due non sono mancati gli scontri. Più volte, Davide ha accusato Chiara di non avere reazioni scatenando la rabbia della corteggiatrice.

Tuttavia, nelle ultime settimane, Chiara è riuscita a cancellare tutti i dubbi del tronista che ha così deciso di seguire il cuore scegliendola, ma chi è davvero la corteggiatrice? Andiamo a scoprire tutto.

Chiara Rabbi: età, altezza, carriera e vita privata della scelta di Davide Donadei

chiara rabbi
Screenshot da video
  • Nome: Chiara Rabbi
  • Data di nascita: 9 luglio 1996
  • Età: 24 Anni
  • Segno zodiacale: Cancro
  • Professione: /
  • Luogo di nascita: Sacrofano (Roma)
  • Altezza: /
  • Peso: /
  • Tatuaggi: ha qualche tatuaggio sparso sul corpo
  • Profilo Instagram ufficiale: @chiara_geme

Chiara Rabbi ha 24 anni ed è nata a Sacrofano, in provincia di Roma. E’ cresciuta con il padre e i nonni. A Uomini e Donne Magazine ha svelato: “Non ho rapporti con mia madre. Mi sono sempre sentita molte responsabilità addosso. Tutto quello che sono lo devo a mio padre e ai miei nonni”.

La corteggiatrice è stata subito colpita da Davide Donadei che l’ha conquistata con il suo atteggiamento, il suo modo di parlare. “Mi ha messo subito a mio agio. Ha un modo di fare buono e protettivo”, ha aggiunto la corteggiatrice che è sicura di aver colpito Davide per “Il mio sorriso e la mia semplicità. Non perdo la mia spontaneità pur avendo paura di essere giudicata”.

Durante la scelta, Davide ha ammesso di essere stato subito colpito da lei e di portare nel cuore le esterne fatte a Fontana di Trevi e nel camerino dopo la discussione dovuta ai troppi sguardi che lui riservava a Beatrice. In quel momento ha capito di provare qualcosa di forte per lei e, seguendo cuore e testa, ha deciso di fare una scelta per se stesso lasciando lo studio con la persona che gli è entrata in testa. Chiara ha naturalmente risposto sì.