10 trucchetti di bellezza per lavare i capelli in modo perfetto!

Dieci trucchetti di bellezza e consigli per lavare i capelli in modo perfetto, sicuro ed in modo che restino sempre sani, setosi e lucidi. 

donna che fa lo shampoo primo piano
Adobe Stock

I capelli si possono considerare uno dei biglietti da visita di una donna. Regalano personalità, fascino ma anche un’immagine sempre ordinata se ben puliti, pettinati o raccolti in modo grazioso. 

La bellezza dei capelli però, passa necessariamente dalla pulizia che deve essere fatta con regolarità, con i prodotti giusti ed in modo corretto per avere sempre capelli freschi, puliti e luminosi. Ecco per voi 10 trucchetti per lavare i capelli in modo corretto che potranno cambiare l’aspetto della vostra chioma. Scopri anche gli errori che rovinerebbero i tuoi capelli! 

I 10 trucchetti di bellezza per lavare i capelli che ogni donna dovrebbe conoscere

donna applica balsamo
Adobe Stock

Siete anche voi alla ricerca del prodotto e del modo perfetto per lavare i capelli e averli sempre puliti ed in ordine? Ecco 10 trucchetti per lavare i capelli in modo sano e corretto che potrebbero davvero essere delle ottime soluzioni per ritrovare capelli setosi, puliti e lunghi.

1- Pettinare i capelli prima di lavarli 

I capelli andrebbero sempre pettinati prima di essere lavati, questo per eliminare ogni tracce evidenti di prodotti per lo styling o eventuali nodi.

2-Usare la giusta quantità di shampoo

Molto spesso si usa una quantità esagerata di shampoo, abitudine che oltre a nuocere ai capelli lo fa anche al portafogli. La quantità di shampoo che dovrebbe essere utilizzata per dei capelli lunghi è più o meno quella di una noce, mentre per i capelli corti quella di una nocciola. Lo shampoo andrà distribuito sui capelli molto bagnati.

3-Pulire il cuoio capelluto

La pulizia del capello parte dal cuoio capelluto. Insistere detergendo la cute, permetterà ai capelli di restare puliti e freschi più a lungo. Lo shampoo che naturalmente finirà sulle lunghezze, basterà alle stesse per essere deterse.

4- Lasciare agire lo shampoo 

Dopo aver insaponato cuoio capelluto e capelli, lo shampoo andrebbe lasciato agire per circa un minuto.

5-Scegliere lo shampoo giusto 

Lo shampoo per i capelli dovrebbe essere delicato e privo di tensioattivi aggressivi come gli sles. Essi infatti sono gli stessi che si trovano in un comune sgrassatore per superfici e sarebbero troppo aggressivi su cute e capelli. Purtroppo sono contenuti in molti shampoo commerciali.

6-Applicare il balsamo pre- shampoo 

Se si hanno i capelli lunghi, applicare del balsamo sulle punte e le lunghezze prima dello shampoo li aiuterà a non spezzarsi e stressarsi troppo.

7- Acqua fredda 

L’ultimo risciacquo andrebbe sempre fatto con acqua fredda che permetterà alle fibre capillari di richiudersi e ai capelli di essere lucidi.

8-Aceto di mele 

Una volta ogni tanto eseguire l’ultimo risciacquo con acqua e aceto di mele renderà i capelli particolarmente luminosi.

9- Sciogliere i nodi 

I nodi nei capelli non dovrebbero mai essere sciolti sui capelli bagnati, ma se lo si deve fare lo si dovrà fare con le dita o con un pettine a denti molto larghi e con grande delicatezza. Scopri come districare i capelli senza rovinarli. 

shampoo per capelli
Adobe Stock

10- Shampoo quotidiano 

No allo shampoo quotidiano. Un trattamento che anche sui capelli grassi non andrebbe mai fatto ogni giorno perché stimolerebbe le ghiandole sebacee a produrre ancora più sebo.