Dieta e aperitivo si può? Consigli utili per non rinunciare

Siete a dieta ma non volete rinunciare all’aperitivo? Non vi resta che porre attenzione a cosa mangiare così da non mettere i chili di troppo.

aperitivo
Foto:Adobe Stock

Quando si è a dieta è difficile non lasciarsi tentare, soprattutto quando si va a cena fuori o si decide di fermarsi al bar a prendere un aperitivo per scambiare due chiacchiere.

Per alcune persone dieta e aperitivo viaggiano su due binari differenti, quindi è necessario rinunciare a sfiziosi finger food e drink che rendono l’aperitivo più calorico di un vero e proprio pasto completo. Se non vogliamo rinunciare all’happy hour anche se stiamo a dieta, cosa possiamo fare?

Non è vero che si deve rinunciare se avete piacere trascorrere qualche ora con i vostri amici a scambiare due chiacchiere, ma certamente è indispensabile fare attenzione per non assumere cibi troppo calorici. Scopriamo cosa mangiare se si decide di fare un aperitivo con amici per trascorrere un pò di tempo insieme.

Dieta e aperitivo si può? Consigli utili per non rinunciare

Aperitivo
Foto: Pixabay

L’aperitivo è un momento per trascorrere con gli amici e non solo, un pò di tempo per potere chiacchierare.

Un piacevole momento della giornata a cui nessuno riesce a rinunciare soprattutto dopo una giornata intensa. Ma se si sta seguendo una dieta sicuramente è necessario prestare attenzione. Il nutrizionista saprà sicuramente indicarvi cosa mangiare e con che frequenza potete concedervi l’aperitivo. Ma  noi vi diamo qualche piccolo consiglio da seguire per non rinunciare a questo piacevole momento.

Una precisazione non va mai saltato nessun pasto neanche quando si è a dieta per evitare di arrivare affamati ai pasti, in particolar modo quando si decide di concedersi un aperitivo. L’errore comune un pò a tutti è di mangiare pochissimo o saltare lo spuntino pomeridiano e mangiare tutto quello che viene servito.

Magari provate a mangiare qualche mandorla o un vasetto di yogurt greco o magro, ecco qualche piccolo consiglio a riguardo.

Se si decide di stare a casa propria e invitare amici a casa per l’aperitivo sicuramente potete essere molto più attenti perchè sarete voi a scegliere, magari puntate su cibi poco calorici e bevande meno gassate e zuccherate e non alcoliche! 

Quando siete al bar fate attenzione a non esagerare con gli stuzzichini e finger food soprattutto se sono ricchi in ingredienti perchè fanno solo mettere chili di troppo. Effettivamente non è facile rinunciare a snack, patatine, pizzette e focacce, arachidi, olive e tramezzini. Ma chi l’ha detto che sono solo questi gli snack da mangiare, provate a questi alimenti alternativi che non creano dipendenza ma sono salutari e apportano pochissime calorie. Via libera a spiedini di frutta, snack vegani, mandorle, insalata di cereali, come il cous cous. Perchè non provare una bella tazza di yogurt con frutta secca e cereali, non solo salutare ma aumenta la sazietà.

Evitati cibi elaborati e lievitati come panini farciti e pizze. Se proprio non riuscite a rinunciare alle pizzette scegliete quella poco condita ma va bene solo un assaggio!

Accompagnate a questi deliziosi e salutari snack una bibita, escludete, bevande gassate e zuccherate per non parlare poi id quelle alcoliche. Perfette sono succhi di frutta non confezionati ma fatti al momento con frutti di stagione, ad esempio un succo d’arancia, ananas, pompelmo o il succo ace un mix di carote, arancia e limone. Sicuramente sono molto più salutari di quelli che si vendono in bottiglia!

spiedini frutta
Foto:Pixabay

Il trucco per evitare di mangiare tantissimo qua do si decide di fare un aperitivo con amici è di mangiare uno spuntino e bere tanta acqua che può aiutare a percepire meno fame. Ricordate inoltre che potete mangiare senza ingrassare prestando solo attenzione alla combinazione di alcuni alimenti.

Seguite sempre il parere e la dieta prescritta dal nutrizionista e non fate diversamente!