Fuori piove? Ecco il trucco per asciugare rapidamente il bucato in casa

Grazie a questo trucco potrai asciugare i tuoi vestiti in casa in due ore. Solo due ore e potrai togliere di mezzo lo stendino. Ecco cosa fare.

lavare mascherine consigli
Photo Adobe Stock

Ci risiamo, abbiamo il cesto della biancheria sporca che trabocca e fuori piove anche oggi. Dopo giorni di pioggia incessante lavare i panni diventa un’attività che non si può più rimandare e se fuori non disponiamo di un punto coperto dovremo asciugare i panni in casa anche se questo viene spesso sconsigliato in termini di salute  (asciugare i panni in casa può essere molto pericoloso, ecco il perché della scienza)

inoltre tutta l’umidità dei capi si diffonde nell’aria di casa tua, aumentando l’umidità interna.

D’altronde se non abbiamo una asciugatrice questa scelta è obbligata, per fortuna esiste un modo di far asciugare i vestiti in poche ore.

Come fare per asciugare il bucato in casa in due ore

crisi bucato
Photo FreePik

Vi abbiamo fornito moltissimi consigli su come lavare il bucato (bucato perfetto: state attenti a non commettere errori)per non danneggiarlo. Oggi vorremo prendere in considerazione il processo di asciugatura, anche questa fase non è da sottovalutare. Lavare il bucato e poi asciugarlo in maniera errata non lo rende fresco e profumato. Anche asciugare i vestiti fuori non sempre è la soluzione ideale: neve, freddo, pioggia, comignoli, oltre a ritardare l’asciugatura potrebbero danneggiare i tessuti o conferire loro un cattivo odore.

Ovviamente anche asciugare il bucato in casa non è il massimo a causa dell’aumento del grado di umidità che rende la casa maleodorante e fredda. Abbiamo una soluzione per  evitare questi inconvenienti, prendi nota.

Come asciugare rapidamente i vestiti in casa:

1) Scegli la stanza giusta per asciugare il bucato

La stanza più adatta per asciugare il bucato in casa è quella più spaziosa. Evitate di  stendere i vestiti in camera da letto, soprattutto se siete soggetti allergici o avete patologie come l’asma. La stanza prescelta per l’asciugatura dovrebbe essere provvista di finestra e lo stendino andrebbe posizionato accanto ad essa. Se la stanza è dotata di termosifoni ancora meglio, il calore farà asciugare i panni più in fretta. La camera che soddisfa tutte queste condizioni e che quindi potrebbe essere la favorita è solitamente il bagno.

2) Arieggia la stanza in cui asciughi il bucato

Per evitare accumulo di umidità nella stanza scelta per l’asciugatura è necessario ventilare la stanza aprendo porte e finestre di tanto in tanto.

3) Usa un ventilatore 

Se non riesci a ventilare la stanza per il freddo, la pioggia o il vento, ricorda che hai il vento a portata di mano, il ventilatore. Posizionalo nella stanza e direzionalo verso il bucato, i tuoi vestiti saranno asciutti in pochissimo tempo!

4) Lava il bucato al mattino

Se vuoi far asciugare il bucato rapidamente dovresti lavarli la mattina presto. Se sei fortunato il tempo potrebbe schiarirsi e potrai contare sull’aiuto di qualche raggio di sole che filtra dalla finestra. La luce, così come il calore, accelera l’asciugatura.

bucato problemi
Photo FreePik

5) Distanzia i vestiti sullo stendino

Affinché i vestiti si asciughino rapidamente è importante distanziarli il più possibile sullo stendino in modo che l’aria circoli correttamente tra gli indumenti, in caso contrario i vestiti impiegheranno un’eternità ad asciugarsi.