Maria chiama i figli a C’è posta per te: “Mi sono separata, ma non vi lascio soli”

Maria chiama C’è posta per te per chiedere perdono ai quattro figli che non le parlano dopo la fine del matrimonio col padre.

maria
Screennshot da video

Maria ha 52 anni e ha cinque figli. La figlia più piccola vive con lei mentre con quattro di loro non ha alcun tipo di rapporto da quando, dopo 27 anni di matrimonio, ha lasciato il marito. Dopo la fine del marito, nella sua vita, è entrato Gaspare, il suo attuale compagno.

Maria parla dell’ex marito come di un padre attento, ma molto geloso e ossessivo nei suoi confronti. Quando decide di non avere più rapporti con il marito, quest’ultimo va via di casa. Maria comincia a lavorare e ha una nuova relazione con Gaspare. Dopo un po’ di tempo, il marito torna a casa. Maria confessa al marito di non essere più innamorata di lei. Il marito reagisce e trova una lettera di Gaspare. Maria nega di avere una relazione e dopo qualche giorno va via di casa con la figlia più piccola.

Quando i figli scoprono dell’esistenza di Gaspare, si allontano da lei chiudendo i rapporti.

Maria chiede perdono ai figli a C’è posta per te: “

figli maria c'è posta per te
Screenshot da video

Dei quattro figli a cui Maria ha mandato la posta, solo Giulia e Davide, insieme al marito e alla moglie, hanno accettato l’invito e si sono presentati nello studio di C’è posta per te immaginando di ritrovarsi davanti la madre.

“Non si può dimenticare così una madre. Mi sono separata, ma una madre non lascia soli i figli. Mi mancate”, afferma Maria guardando negli occhi i figli.

Davide, ascoltando la versione della madre, difende il padre ricordandogli del ritorno del papà a casa. “Se non amava più papà avrebbe dovuto separarsi e poi trovarsi un compagno”, puntualizza Davide. “Dove c’è scritto che una madre e un padre non possono sbagliare?”, chiede Maria De Filippi. “Non giudico nessuno. Per ora non voglio vederla. Le voglio bene, è sempre mia madre ma quando la guardo mi fa rabbia”, risponde Davide.

Nonostante le insistenze di Maria De Filippi e della madre, sia Davide che Giulia decidono di non aprire la busta anche se Giulia si dice disponibile a sentirla per farle vedere le nipotine. Poi arriva il colpo di scena. Maria De Filippi li invita a riflettere lontano dallo studio. Davide decide di concedere alla madre una telefonata. Ad aprire la busta sono così Giulia, la figlia di Maria, il marito e la moglie di Davide.