Dagospia sgancia la bomba: Mediaset e Signorini diffidano Stefano Bettarini

Signorini e Mediaset, secondo quanto rivelato da Dagospia pochi minuti fa, sarebbero passati alle vie legali contro Stefano Bettarini che li ha più volte attaccati dopo la squalifica al GF Vip.

Stefano Bettarini
Screen dal video

Alfonso Signorini durante il corso di questa quinta edizione ha avuto l’arduo compito di dover squalificare alcuni dei suoi amati vipponi. Chi per aver pronunciato frasi razziste, chi per aver bestemmiato, chi per essere stato troppo volgare. Insomma, nel corso di questi quasi 5 mesi di messa in onda è successo un po’ di tutto al Grande Fratello Vip.

Alcuni concorrenti, comprendendo lo sbaglio commesso, hanno accettato la punizione che la produzione ha riservato loro, mentre ad altri questa scelta non è proprio andata giù. Uno su tutti? Stefano Bettarini. L’ex calciatore, durante il corso di questi mesi, non le ha di certo mandate a dire, attaccando più volte la produzione del reality show di canale 5 e del conduttore. In un primo momento si era limitato a sostenere che trovava ingiusta la sua squalifica, avvenuta per una bestemmia, affermando che l’espressione utilizzata da lui non è assolutamente una parola che possa offendere in qualche modo la sensibilità altrui, mentre poi con il trascorrere delle settimane ci è andato giù pesante, ricevendo anche il supporto di Salvo Veneziano.

Salvo è uno dei primi concorrenti del reality show, che è stato squalificato, durante la passata edizione, a causa delle forti frasi pronunciate nei confronti di Elisa De Panicis e nemmeno lui ha digerito la scelta presa durante il suo anno e per questo ha mostrato pieno sostegno a Stefano che non ha preso bene la mancata squalifica di Alda D’Eusanio che ha utilizzato una parola razzista dopo pochi giorni dal suo ingresso.

Per questo motivo, secondo quanto annunciato da Dagospia, Mediaset e Signorini hanno deciso di diffidar Bettarini, ma ecco che cosa rivela il portale.

Stefano Bettarini: nuovo attacco ad Alfonso Signorini prima della diffida

bettarini signorini
Foto Instagram

Stefano Bettarini, durante le scorse ore, prima che Mediaset e Signorini scegliessero di ricorrere alle vie legali, ha pubblicato nelle sue Instagram stories alcuni nuovi attacchi verso il programma e il rispettivo conduttore. In particolare il momento in cui, verso la fine della diretta di lunedì scorso, lui ha pronunciato ironicamente la seguente frase: “Un vecchio detto cinese dice che quando torni a casa devi picchiare la Gregoraci. Tu non sai il perché, ma lei sì”.

La frase pronunciata non è passata inosservata dall’ex calciatore e nemmeno dai media, tant’è che sembrerebbe essersi esposto a tal proposti anche il Codacons, da quando ha pubblicato lui social, e per questo motivo il conduttore ha deciso di passare ai fatti, anche se in un primo momento aveva preferito ignorare il tutto.

Mediaset ha scelto di diffidare Stefano Bettarini dopo i numerosi attacchi fatti attraverso i suoi profili social al Grande Fratello Vip. Le sue dichiarazioni” si legge sul portale. “Sono state ritenute diffamatorie e lesive nei confronti non solo del programma, ma anche dell’editore e l suo conduttore” prosegue l’annuncio. “Seguirà anche la diffida da Alfonso Signorini che coinvolgerà altri due personaggi di seconda fila di cui ancora non si conosce l’identità conclude.

Dagospia ha lanciato la bomba su Bettarini e ci sarebbero anche altri due personaggi che avrebbero deciso di passare per vie legali. Di chi mai parlerà il noto portale? Sicuramente nel corso di questi giorni ulteriori dettagli verranno a galla e si farà maggiore chiarezza in merito a questa vicenda. Dopo la notizia pubblicata dal portale, tra l’altro, l’ex calciatore non si è ancora pronunciato in merito a questa vicenda e qualora dovesse rivelarsi vera e probabile che non lo farà visto che lo scontro è passato dal mezzo social alle sedi degli avvocati.