Lava pennelli per il makeup fai da te: prodotto economico e super efficace

Un prodotto lava pennelli per il makeup davvero semplice da realizzare in casa e molto efficace. Ecco come prepararlo in pochi e semplici passaggi.

pennelli per il trucco
Adobe Stock

Il makeup è senza dubbio una delle passioni che accomuna moltissime donne ma è anche un gesto quotidiano che deve essere svolto in piena sicurezza, soprattutto per quel che riguarda l’igiene. I pennelli sono uno strumento fondamentale per realizzare un bel trucco occhi ma anche un trucco viso e per questo dovranno essere scelti con cura, ma soprattutto mantenuti in modo perfetto.

Scopriamo perché  è fondamentale utilizzare pennelli sempre puliti e come realizzare un prodotto lava pennelli in modo semplice e davvero economico! Scopri anche quali pennelli scegliere, come mantenerli e le marche da acquistare. 

Pennelli per il makeup: perché è importanti tenerli sempre puliti ed igienizzati

pennelli per il trucco
Adobe Stock

Truccarsi è un vezzo al quale nessuna donna rinuncerebbe mai, ma se questa passione dovesse mettere a repentaglio la nostra salute? Truccarsi con pennelli sporchi senza dubbio potrebbe causare infezioni batteriche e anche della pelle.

I pennelli dunque, soprattutto quelli utilizzati quotidianamente dovrebbero essere lavati con attenzione e tenuti sempre protetti. Sono infatti uno strumento con cui si applicano i prodotti di makeup per occhi e per viso che potrebbero veicolare batteri sulla nostra pelle o peggio nei nostri occhi.

Cosa fare per garantire un utilizzo dei pennelli sicuro? Lavarli spesso e farli asciugare nel modo corretto. Sarà inoltre un’ottima abitudine quella di acquistare due pennelli dello stesso tipo per quel che riguarda il makeup di base, quello che eseguiamo tutti i i giorni. Per esempio, il pennello da fondotinta, quello da cipria, quelli per applicare il blush, per eseguire il contouring ed applicare l’illuminante. In questo modo, si potranno lavare ad ogni utilizzo avendo il tempo di farli asciugare tra un utilizzo e l’altro.

Come lavare i pennelli?

I pennelli possono essere lavati con un prodotto specifico, che si può trovare facilmente in vendita, oppure con un sapone neutro, uno shampoo delicato ma una saponetta vegetale sarà perfetta.

I pennelli andranno insaponati e risciacquati più volte fino a quando ogni residuo di pigmento sia stato eliminato.

Come far asciugare i pennelli?

Dopo aver lavato i pennelli, sarà fondamentale metterli ad asciugare in modo corretto. I pennelli non vanno mai asciugati in verticale, posizionati in un bicchiere! Questo perché in questo modo, l’acqua in eccesso si andrà a depositare all’interno del corpo del pennello creando una carica batterica.

I pennelli vanno messi ad asciugare in orizzontale, possibilmente su un tessuto o della carta in grado di assorbire l’acqua in eccesso. In questo modo si asciugheranno prima ed in piena sicurezza ed igiene. Scopri come conservare un prodotto di bellezza in modo corretto. 

Come creare un lava pennelli efficace ed economico

Seguendo questo video tutorial, scoprirete come realizzare un lava pennelli in casa con prodotti semplici e soprattutto economici. Potrete lavare i pennelli in pochissimi minuti!