GF Vip: tutti i concorrenti vogliono abbandonare la casa e lasciare la vittoria a Dayane

Notizia dell’ultimo minuto: tutti i concorrenti vogliono uscire dalla Casa del Grande Fratello Vip. E dopo la notizia della morte del fratello di Dayane vorrebbero lasciare la vittoria a lei.

grande-fratello-vip-natale
Natale al Grande Fratello Vip 2020 – Screenshot da video

Dopo la notizia della morte del fratello di Dayane Mello, Lucas Mello nella casa del GF Vip  il clima è naturalmente cambiato. La modella brasiliana ha espresso chiaramente la sua intenzione di non saper se andare avanti.

Alla dichiarazione della Mello, Tommaso Zorzi ha proposto di abbandonare in massa la casa e lasciare la vittoria alla modella brasiliana. I concorrenti sono sembrati tutti d’accordo con l’influencer milanese e hanno preso davvero in considerazione l’idea di lasciare il gioco nei prossimi giorni. Dunque cosa succederà nella casa più spiata d’Italia?

Colpo di scena: i gieffini vorrebbero ritirarsi in massa

cast grande fratello vip 2020
Screenshot da video

Sembrerebbe dunque che i concorrenti abbiamo preso la loro decisione.  Vorrebbero anticipare la finale all’8 febbraio e chiedere di dare la vittoria a Dayane Mello.

Oltre il già citato Tommaso Zorzi, anche Stefania Orlando ha detto la sua sulla questione: “Io non riesco a giocare in questo modo, siamo tutti uniti e il dolore ci colpisce indirettamente, vogliamo molto bene a Dayane e non possiamo andare avanti dopo questa cosa. […] Non è qualcosa che si supera in qualche giorno, ci vorranno anni per metabolizzare una tragedia di questa portata“.

Come anticipato i concorrenti avrebbero ipotizzato una finale anticipata. La proposta è avvenuta da parte di Samantha De Grenet ha ipotizzato di anticiparla a lunedì 8 febbraio: “Ragazzi lunedì facciamo una bella finale e poi usciamo tutti. Facciamo questa finale lunedì e chi c’è c’è, niente eliminazioni e votazioni. La chiediamo, usciamo tutti basta. Facciamo tutti così, siamo tutti con te“. Dayane ha commentato la proposta della coinquilina: “Dici? Sarebbe bello”.