Cereal Macarons: per una dolce pausa golosa e leggera, da provare assolutamente!

I Cereal Macarons, una ricetta davvero unica, dolce, raffinata e soprattutto sana perché preparata con ingredienti genuini, rigorosamente senza zucchero e anche senza glutine.

cereal marcarons
Foto: arianna.fit_life

Se amate i classici Macarons, non potrete non amare questi Cereal Macarons, una versione super light di questi dolcetti francesi, creati dalla bravissima food blogger arianna.fit_life. Perfetti da servire con il caffè o per una dolce pausa durante la giornata magari accompagnandoli ad una tisana calda.

Scoprite come prepararli passo dopo passo, in una ricetta davvero semplice e assolutamente da provare per deliziare il palato al primo assaggio!

Cereal Macarons, gli ingredienti e la ricetta: ecco come prepararli in modo semplice e veloce

cereal macarons
Foto: arianna.fit_life

Questi Cereal Macarons conquisteranno sia la vista che il palato. Dei golosi dolcetti ispirati ai classici della pasticceria francese, in una versione ‘fit’ a basso contenuto di grassi, naturalmente ricchi di proteine e senza zucchero.

Sarà uno sfizio che tutti potranno concedersi, anche chi non può assumere glutine e possono essere preparati anche per gli intolleranti al lattosio. Scopriamo gli ingredienti e la ricetta spiegata passo dopo passo.

La food blogger arianna.fit_life presenta i suoi Cereal Macarons in un modo davvero stuzzicante:

“…due gusci di meringa friabile, fragrante all’esterno,umida e ariosa all’interno, delicati,leggeri e avvolgenti, uniti da una morbida ganache alla vaniglia, nella mia rivisitazione innovativa, piccola e sfiziosa da gustare a cucchiaiate!”

I Cereal Macarons sono golosi ma anche sani, perché:

  • senza zucchero
  • a ridotto contenuto di grassi e carboidrati
  • senza glutine
  • naturalmente proteici
  • adattabili per senza lattosio

Ingredienti e procedimento:

“-nella ciotola della planetaria o a mano con le fruste elettriche monta •65g di albume
con •110g di eritritolo fino a ottenere una meringa compatta e di liscissima (alzando la frusta dovrà formare il “becco”)
aggiungi ora •90g di stevia a velo, •aroma vaniglia e •100g di farina di mandorle setacciata in più riprese e amalgama con movimenti delicati dal basso verso l’alto con una spatola. (questa fase si chiama “MACARONAGE” ed è importante per il risultato finale, dovrai ottenere una cremina densa,liscia e lucida, “che cade a nastro”)
trasferisci in una sac a poche con il beccuccio tondo, e su un tappetino in silicone o una teglia rivestita con carta da forno, forma tanti piccoli cerchietti. (circa 300pz) ovviamente puoi realizzarli della dimensione che preferisci.
– batti la teglia per rimuovere eventuali bolle d’aria e lascia asciugare i tuoi Macaron all’aria aperta per circa mezz’ora, trascorso il tempo risulteranno opachi e non appiccicosi al tatto, avranno formato una “pellicina” (questo passaggio si chiama “CROUTAGE” ed è fondamentale)
– inforna a 150º statico per circa 15/18 minuti, e lascia raffreddare completamente prima di rimuoverli dalla teglia.
– farcisci i tuoi macarons con una ganache di @philadelpia ACTIVE (o senza lattosio) dolcificarona oiacere+ qualche goccia di estratto di vaniglia”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da | (@arianna.fit_life)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da | (@arianna.fit_life)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da | (@arianna.fit_life)