Tartufini di mandorle: lo sfizio, goloso, sano e light da provare assolutamente!

Se avete voglia di qualcosa di dolce, o necessità di preparare un piccolo dessert da accompagnare ad un tea o ad un caffè, i tartufini alla mandorla sono la ricetta giusta. 

tartufini di mandorle
Foto: love_light_food

Il palato ama sempre tuffarsi in qualcosa si dolce, soprattutto quello delle donne, e per questo abbiamo pensato di condividere con voi una ricetta davvero golosa, i tartufini di mandorle. Delle piccole palline ricoperte di cacao amaro che si scioglieranno in bocca deliziandovi.

Il particolare di questo dessert? La ricetta è sì golosa, ma assolutamente sana e light, perfetta da consumare come snack anche dopo un allenamento o da servire ai bambini per una merenda di cui si innamoreranno al primo morso. Scopriamo la vera storia dei tartufi al cioccolato e come preparare questa variante davvero invitante creata dalla food blogger love_light_food.

Tartufi al cioccolato: come nascono questi deliziosi dolcetti di pasticceria

I tartufi al cioccolato sono delle piccole delizie, dei cioccolatini che nella loro ricetta classica prevedono l’utilizzo di ingredienti come cioccolato fondente, burro, uova e cacao amaro in polvere. La tradizionale forma tonda molto simile a quella del tartufo, ha regalato il nome a questa golosità.

I tartufi al cioccolato furono per la prima volta preparati da Nadia Maria Petruccelli  nel lontano dicembre 1895 ma raggiunsero la vera popolarità, quella che li ha condotti ad essere ancora oggi molto amati e consumati nel 1902, quando la cioccolateria di Antoine Dufour a Londra, iniziò a commerciarli. Ma scopriamo come preparare la buonissima versione dei tartufini di mandorla!

Tartufini di mandorla: gli ingredienti e la ricetta per prepararli in pochissimi minuti

Tartufini di mandorle
Foto: love_light_food

La ricetta dei tartufini di mandorla è davvero semplice, veloce e conquisterà anche i palati più esigenti. Un dolcetto sfizioso che in questa versione è anche leggero e sano. Gli ingredienti per prepararli sono davvero semplici, economici e facilmente reperibili:

  • 60 grammi di farina di mandorle
  • 30 grammi di cacao amaro in polvere
  • 30 grammi di eritritolo
  • 15 grammi di acqua

Anche il procedimento sarà semplice e veloce, basterà miscelare in una ciotola la farina di mandorle con il cacao amaro, il dolcificante, in questo caso eritritolo e aggiungere l’acqua per riuscire a creare una pastina lavorabile con le mani. Dopo aver creato delle piccole palline regolari, basterà tuffarle nel cacao amaro e i golosissimi tartufini di mandorle saranno pronti per essere serviti e gustati.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da LoveLightFood (@love_light_food)

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da LoveLightFood (@love_light_food)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da LoveLightFood (@love_light_food)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da LoveLightFood (@love_light_food)