Soufflé cremoso al cioccolato, dolce della domenica

Morbido e delicato, il soufflé cremoso al cioccolato è il tipico dolce al cucchiaio al quale nessuno riesce a dire di no perché crea dipendenza

Il soufflé cremoso al cioccolato è un dolce al cucchiaio perfetti per concludere un pasto oppure da servire a merenda. Quando lo vediamo in pasticceria oppure in gastronomia sembra complicato da preparare ma in realtà così non è, rispettando tutti i passaggi (che in realtà sono pochi).

L’unico passaggio delicato è quando montate gli albumi con le fruste elettriche. Non hanno bisogno di essere lavorati a lungo, ma restare morbidi. Per capire se sono al punto giusto c’è un trucco: se alzando le fruste gli albumi restano attaccati facendo uno sbuffo, siete a posto.

Ingredienti:
4 uova intere + 2 tuorli
100 g di zucchero
250 g di ricotta
2 cucchiaini di maizena o amido di mais
50 g di burro
150 g di cioccolato fondente
1 cucchiaino di cannella
zucchero semolato
zucchero a velo

 

Soufflé cremoso al cioccolato, la regola del forno

Cioccolato
Cioccolato fondente Fonte:Pixabay

Una sola regola ma fondamentale per un perfetto soufflé cotto in forno e vale per quello al cioccolato come per tutti gli altri. Non dovete mai aprire, per nessun motivo, il forno durante la cottura. L’unico risultato infatti sarebbe quello di far sgonfiare immediatamente il soufflé e rovinare tutto il vostro lavoro.

Preparazione:

La prima operazione per preparare un ottimo soufflé cremoso al cioccolato è quella di sciogliere a bagnomaria il cioccolato. In alternativa potete ottenere lo stesso risultato anche più in fretta con il microonde.
Quindi lasciatelo intiepidire e a quel punto versatelo in una ciotola insieme alla ricotta vaccina mescolando bene per non formare grumi. Poi separate gli albumi dai tuorli e aggiungete questi ultimi e la maizena al composto di ricotta.

Mescolate bene, quindi montate a neve gli albumi con lo zucchero. Non devono essere fermi, ma solo morbidi. A quel punto incorporate delicatamente gli albumi all’impasto, mescolando con un mestolo di legno o una spatola da pasticcere con movimenti dal basso verso l’alto.
Cominciate a scaldate il forno a 200° e imburrate leggermente gli stampini, cospargendoli poi con lo zucchero semolato. Versatevi un po’ di impasto in ognuno senza arrivare al bordo perché in cottura i soufflé al cioccolato crescono.

Forno
Forno (Pixabay photo)

Infornate per 12-13 minuti, poi sfornate e lasciate raffreddare per 5 minuti. Infine sformate i soufflé ricoprendoli di zucchero a velo.

Da leggere