I Vaccini AstraZeneca funzionano o no? Scontro tra Germania e Regno Unito

È braccio di ferro tra Germania e Regno Unito sui vaccini AstraZeneca contro il Coronavirus: sono efficaci oppure no? 

AstraZeneca vaccini
(Instsagram)

Negli scorsi giorni si era diffusa la notizia di una bassa efficacia dei vaccini AstraZeneca contro il Coronavirus sulla popolazione più anziana, cioè sui soggetti dai 65 anni in su vaccinati con questo prodotto.

Nello specifico a diffondere la notizia erano state diverse testate della stampa tedesca. Secondo il tabloid Bild il governo tedesco era in possesso di informazioni praticamente certe che sollevavano grossi dubbi in merito all’efficacia dei vaccini AstraZeneca nella protezione degli anziani.

Secondo tali dati il vaccino riusciva a immunizzare solo l’8% degli ultrasessantacinquenni vaccinati. Solo successivamente si è scoperto che si trattava di un clamoroso errore di interpretazione dei dati.

Il Regno Unito contro la Germania: “I vaccini AstraZeneca sono efficaci”

Secondo lockdown inghilterra
Boris Johnson (Instagram)

Arriva direttamente da Dowining Street, storica sede ufficiale del Governo Britannico sede del Primo Ministro, la difesa del vaccino di Astra Zeneca, prodotto con la collaborazione dei ricercatori dell’università inglese di Oxford.

Il governo inglese cita le parole del proprio consulente scientifico, il professor Patrick Vallance, il quale ha dichiarato in via ufficiale: “Il vaccino Oxfort / AstraZeneca si mostra sicuro ed efficace, con una risposta immunitaria analoga su giovani e anziani”.

Da dov’era nato allora l’allarme scatenato dai giornali tedeschi? Dalla scorretta interpretazione dei dati scientifici entrati in possesso del governo.

L’8% dei casi non era la percentuale che faceva riferimento all’efficacia del vaccino: indicava soltanto la percentuale di persone maggiori di 65 anni che erano state inserite nel campione di popolazione sul quale erano state condotte le sperimentazioni prima dell’approvazione e della commercializzazione del vaccino. 

Tra l’altro, i dati sui quali sono “inciampati” i tabloid tedeschi erano noti da diversi mesi, cioè dalla fase di verifica del vaccino.

Angela Merkel coronavirus Germania
Il Cancelliere tedesco Angela Merkel (Fonte: Instagram)

Nel frattempo però il governo tedesco ha stabilito che il vaccino Oxfort/AstraZeneca non dovrà essere somministrato ai pazienti anziani, cioè ai più esposti alle conseguenze mortali del Coronavirus. La notizia è estremamente recente: è stata diffusa dalle principali agenzie di stampa nella mattinata di oggi 28 Gennaio.

Da leggere