Crisi di Governo | A Napoli spunta la statuina di Conte: “Vado e torno”

Mentre la crisi di governo aperta da Matteo Renzi fa letteralmente tremare le istituzioni italiane, a Napoli è arrivata la statuina di Conte con tanto di dedica.

giuseppe conte
(Instagram)

Natale è passato, ma gli artigiani di San Gregorio Armeno, famosissima strada dei presepi di Napoli, continuano a sfornare geniali statuine dedicate ai più famosi personaggi pubblici italiani, tra i quali naturalmente i più importanti esponenti del governo.

Proprio alle recentissime vicende di governo è stata ispirata la statuina realizzata da Gennaro Di Virgilio, artigiano che ha realizzato un ritratto del premier in terracotta, con tanto di inconfondibile taglio di capelli, elegantissimo completo blu e cravatta di ordinanza.

Quello che però rende unico il ritratto di Giuseppe Conte prodotto a Napoli è la piccola valigia, la risma di documenti e il cartello che sono stati dati “in dotazione” al Presidente del Consiglio.

giuseppe conte presepe
(Instagram)

Di certo i fogli che il Presidente Conte porta sotto il braccio sono i DPCM che ha “sfornato” a ripetizione nel corso del 2020, mentre la valigia rappresenta il necessario “trasloco” che Conte ha dovuto mettere in atto nel momento in cui si è trovato costretto a rassegnare le dimissioni al Presidente della Repubblica.

Come si vede, si tratta di un bagaglio molto leggero, quasi una 24 ore, segno che secondo l’artigiano napoletano il Premier rimarrà lontano da Palazzo Chigi per un periodo molto breve, giusto il tempo di “andare e tornare” dal Quirinale, come dice il cartello.

All’ANSA Gennaro Di Virgilio ha dichiarato che la sua opera vuole essere di buon augurio al Presidente Conte, nella speranza che la crisi si risolva a suo favore e che possa tornare rapidamente a capo del governo per poter continuare a lavorare alla gestione della pandemia.

Il ritorno di Giuseppe Conte al governo, con una maggioranza più ampia e solida di quella sui cui poteva contare il Conte II, è uno dei possibili scenari aperti sul futuro politico dell’Italia dalla crisi di governo ancora in corso.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mario Natangelo (@marionatangelo)

Nel frattempo l’Italia si prepara a un nuovo aggiornamento dei colori delle regioni italiane, atteso per Domenica prossima.