Sei stato ingannato dal partner? Ecco come fare a fidarsi di nuovo in una relazione

Come fare a fidarsi in una relazione dopo che, per molto tempo, siamo stati ingannati? Ecco alcuni consigli utili per le coppie.

come fidarsi in una relazione
(fonte: Pexels)

Capita a tutti, prima o poi, di doversi confrontare con le bugie che qualcun altro ci ha detto.

A volte si tratta di bugiebianche” quelle che, per così dire, sono innocue ma in altri casi le menzogne possono rappresentare un problema vero e proprio.

Non solo perché dirle o sentirle rappresenta un vero e proprio “passo indietro” ma anche perché, una volta scoperte, è decisamente difficile tornare ad avere fiducia negli altri.
Scopriamo cosa puoi fare per riprenderti il tuo “spazio mentale”.

Come fidarsi in una relazione dopo una bugia

come fidarsi in una relazione
(fonte: Snappy Goat)

Che si tratti del tuo attuale compagno o di un ex, scoprire una bugia è qualcosa che può veramente minare il tuo modo di rapportarti con gli altri.
Certo, capire perché ci hanno mentito (come abbiamo tentato di fare qui) può aiutarti anche a fare un quadro alla situazione.

A volte abbiamo a che fare con persone che mentono semplicemente per il loro ego mentre altre lo fanno perché credono che sia la via migliore per evitare discussioni.
Il motivo, però, non importa.
Quando scorpi che qualcuno ti ha mentito è poi veramente difficile tornare a fidarti: non solo della stessa persona ma anche di un nuovo compagno!

Leggiamo insieme che cosa puoi fare per tornare a fidarti nuovamente degli altri ed anche perché, nonostante tutto, vale ancora la pena.
Alla fin fine, infatti, quello che conta è come ti comporti tu; il comportamento degli altri, per quanto sia necessario domandare ed ottenere rispetto, non puoi influenzarlo in nessuna maniera.

  • un lento procedimento: inutile pensare di volere “tutto e subito“. Se la tua fiducia è stata tradita avrai bisogno di tempo prima di poterti fidare di nuovo!
    Dovrai essere tu, in primis, a riconoscere che prima di perdonare una bugia, hai bisogno di tempo: questo processo, però, non ha una scadenza fissa o dei termini prefissati.
    Sii consapevole che hai iniziato un percorso, che potrà essere anche molto lungo.
  • prenditi una pausa: dopo che qualcuno ti ha mentito, è decisamente il caso di prendersi del tempo per stare da soli.
    Questo non vuol dire, per forza, terminare la relazione ma prendersi lo spazio per pensare e guarire.
    Inizia cercando di perdonare il partner (qui ti abbiamo spiegato quali sono i passaggi da seguire) anche se, poi, non rimarrete insieme.
    Saper perdonare, così come sapersi fidare di nuovo, è fondamentale per vivere al meglio!
  • datti tempo: non solo per guarire ma anche per valutare. Che si tratti di una persona nuova o del “vecchio” partner, cerca di vedere come si evolve (o no) il suo atteggiamento nel corso del tempo.
    Continua a mentire? Commette sempre gli stessi errori? Oppure, anche con qualche inciampo, cerca di migliorare il suo comportamento e fa attenzione a non ferirti?
    Impossibile risolvere tutto in qualche secondo: valuta il suo atteggiamento durante i mesi successivi.
  • “quello che non uccide”: fortifica, come diceva il caro Tiziano Ferro. Insomma, scherzi a parte, cerca di inquadrare la situazione per quello che è.
    Che cosa ha fatto la “bugia” a te ed alla tua relazione? Capovolgi la situazione e rifiutati di diventare la “vittima“.
    Sì, ti hanno mentito e, probabilmente, la menzogna ti ha fatto davvero male: ma tu sei più forte di questa sciocchezza ed hai deciso, con coraggio, di fidarti ancora.
    Ci sono tantissime persone (ed il tuo stesso partner) che si meritano una seconda occasione: non sarai di certo tu a negargliela!
come fidarsi in una relazione
(fonte: Pexels)

Insomma, l’idea principale è che, per fidarsi nuovamente in una relazione, devi prima cercare di ritrovare il tuo “centro di gravità“.

Non cercare giustificazioni e motivazioni nel modo di fare degli altri: quello che conta, infatti, è solo come ti comporti tu!

Ripartendo da te stesso, imparando nuovamente a fidarti delle tue sensazioni, riuscirai finalmente a vivere serenamente, senza preoccuparti di quello che fanno gli altri.

Chi mente, infatti, lo fa sbagliando e sapendo di sbagliare: non hai bisogno di sprecare neanche un minuto con persone che, volta dopo volta, dimostrano di essere irrecuperabili.
Impara a fidarti e non perdere mai questa capacità: ti meriti di vivere felicemente!