Vuoi una depilazione intima perfetta? Prova con questi trucchi da “vero uomo”

Molte donne usano il rasoio per la depilazione intima, ma spesso commettono errori che un “vero uomo” non commetterebbe mai: ecco qualche consiglio per una rasatura perfetta!

Depilazione intima
(Istock)

La pelle della zona bikini è estremamente delicata rispetto a quella delle braccia e delle gambe, quindi merita le stesse attenzioni che meriterebbe quella del viso quando si tratta di depilazione.

Per questo motivo è strettamente necessario seguire i consigli e usare gli strumenti che vengono direttamente dagli uomini, i quali in secoli e secoli di rasatura quotidiana hanno dovuto imparare tutti i trucchi possibili per ottenere una pelle liscia e senza irritazioni anche appena dopo la rasatura.

Rasare l’aiuola: il passaggio fondamentale per una depilazione intima perfetta

Quando gli uomini decidono di eliminare una lunga barba non passano mai dai peli molto lunghi alla depilazione con il rasoio. Eseguono sempre un passaggio “di mediazione” accorciando i peli con un rasoio elettrico prima di procedere alla rasatura vera e propria.

Per una depilazione intima perfetta è sempre necessario procedere ad accorciare i peli prima di passare alla rasatura con schiuma da barba e rasoio. Se non si possiede un rasoio elettrico (ma è uno strumento comodissimo, sicuro e facile da usare, tutte le donne dovrebbero averne uno) si può procedere al “disboscamento” con un paio di forbicine e tanta pazienza.

Il potere magico della schiuma da barba

Gli uomini sanno perfettamente che radere una zona di pelle molto delicata senza la protezione della schiuma da barba è un piccolo suicidio. La schiuma da barba svolge funzioni emollienti e protettive, permette al rasoio di scivolare sulla pelle in maniera più fluida e più confortevole, aiutando a non provocare tagli e cicatrici.

Ancora una volta bisogna sottolineare che in commercio esistono schiume per la depilazione femminile che costano di più e funzionano di meno, dal momento che in linea generale i peli delle donne sono più sottili di quelli degli uomini, ma non nella zona bikini. Anche nel caso della schiuma da barba, quindi è meglio dirigersi con convinzione verso gli scaffali con i prodotti maschili o, meglio ancora, farsi consigliare da fratelli, papà, amici e fidanzati sul prodotto migliore da acquistare.

Radersi come un professionista con i rasoi da uomo

Moltissime aziende hanno messo in commercio linee di prodotti per la depilazione femminile. Questo genere di prodotti si caratterizza principalmente per colori pastello, forme più arrotondate e, ovviamente, prezzi più alti anche se in genere si tratta di prodotti più scadenti rispetto a quelli destinati agli uomini.

Per questo motivo è il caso di non lasciarsi abbagliare dai nostri colori preferiti acquistare esclusivamente prodotti per la rasatura maschile.

In particolare sarà utilissimo acquistare un rasoio di metallo con testina snodabile e lama intercambiabile. La testina mobile permetterà di radere perfettamente ogni curva del corpo (e nella zona bikini ce ne sono molte) arrivando molto in profondità.

Meglio ancora sarebbe optare per i rasoi a tre lame con striscia di crema idratante, che permettono di radere molto a fondo con una sola passata, risparmiando tempo e stress.

Il segreto del mestiere: la rasatura perfetta non è contropelo

peli della zona bikini crescono per la maggior parte dall’alto verso il basso. Per depilare correttamente la zona sarà quindi necessario procedere con la lametta dall’alto verso il basso e mai viceversa! 

Molte donne pensano infatti che radere contro pelo sia il modo più efficace per ottenere una pelle assolutamente liscia e a prova di carezza. Si tratta di una mezza verità: è possibile radersi contro pelo, ma solo dopo aver eseguito una passata nel verso del pelo e soprattutto solo se la pelle è ormai abituata alla rasatura.

Quando si è alle prime armi è assolutamente necessario evitare di radersi contro pelo o con movimenti circolari: questa pratiche porterebbero inevitabilmente alla comparsa di dolorosi e antiestetici brufolini rossi, nonché alla crescita di peli incarniti.

Parola d’ordine: disinfettare

Anche praticando tutta l’attenzione del caso è possibile che durante la rasatura si provochino piccole ferite ed escoriazioni. Per questo motivo molti dopobarba maschili posseggono anche una funzione disinfettante e cicatrizzante, aiutando a evitare lo sviluppo di infezioni e a restringere i pori.

Il problema è che la maggior parte dei dopobarba disinfettanti è a base di alcool, quindi risultano assolutamente inadatti per la zona intima femminile.

Molto meglio allora andare in farmacia e acquistare un prodotto disinfettante in gel utilizzatissimo dagli uomini per curare le piccole ferite da rasatura: il Betadine 10%. Molto più delicato di un dopobarba, facilmente tollerato dalla pelle, pratico come un gel, è sicuro ed estremamente efficace.

Vuoi sapere proprio tutto su come liberarti dei peli superflui? Leggi gli approfondimenti di Chedonna sulla depilazione!