Meteo del 18 Gennaio 2021: bel tempo in tutta Italia, temperature sotto la media

Il 18 Gennaio 2021 il cielo su gran parte d’Italia sarà sereno o poco nuvoloso, ma il meteo prevede le temperature più basse registrate negli ultimi mesi.

Neve meteo
(Pexels)

Il vento gelido che continua a soffiare dai quadranti di Nord e Nord Est spingerà via le nubi della settima perturbazione di Gennaio dai cieli di gran parte d’Italia. Residui temporali e precipitazioni esclusivamente nelle regioni dell’estremo meridione.

Temperature bassissime, spesso sotto zero gelate mattutine in molte località italiane.

Previsioni per il Nord Italia

Il Nord Italia godrà di un cielo soleggiato fin dal primo mattino, con banchi di nebbia che si addenseranno principalmente tra il Piemonte, la Lombardia e il Veneto meridionali.

Sul Trentino settentrionale e la Lombardia settentrionale si attendono nevicate anche piuttosto forti che continueranno per tutto il giorno ma diminuiranno gradualmente di intensità.

Le temperature del Nord Italia saranno estremamente basse: a Bolzano, notoriamente città più fredda d’Italia, le temperature minime stabiliranno il record di questo inverno, scendendo fino a -12° per risalire, nel corso del giorno, fino a una massima di 4°.

Torino e Trento vedranno entrambe le temperature scendere fino a -3°, mentre le massime saranno rispettivamente di 3° e di 5°. Poco meglio per Milano e Aosta, dove si arriverà a -2° durante le ore più fredde del giorno, mentre le massime si attesteranno tra i 4° e i 5°. Come al solito Genova viene risparmiata dal freddo intensissimo che colpirà il resto del Nord Italia, con temperature minime di 5° e massime di 10°.

Previsioni per il Centro Italia e la Sardegna

Il meteo del 18 Gennaio 2021 prevede un tempo molto instabile per il Centro Italia: in mattinata si prevedono cieli soleggiati sul versante tirrenico, cioè su Toscana e Lazio, mentre le regioni del versante adriatico cioè Marche e Abruzzo dovranno sopportare qualche pioggia mattutina. 

Sull’Abruzzo appenninico si prevedono nevicate mattutine poco intense che però lasceranno spazio a un pomeriggio stabile e soleggiato.

Giornata di bel tempo sulla Sardegna, che invece godrà di tempo stabile e molto soleggiato.

Le temperature del Centro Italia saranno piuttosto basse: Firenze andrà da una minima di 1° a una massima di 8°, mentre Roma farà registrare temperature minime di 2° e massime di 10°.

Temperature sotto zero solo a Perugia e L’Aquila, dove il termometro scenderà a -1° per le minime e segnerà massime di 4° o 5°.

Previsioni per il Sud Italia e la Sicilia

Il Sud Italia dovrà sopportare una giornata di tempo instabile e nuvoloso fin dalla mattina, con scrosci di pioggia in Puglia nevicate in Calabria Centrale, mentre la Basilicata sarà coperta di nubi.

Maltempo mattutino e temporali anche sulla costa Nord della Sicilia, con fenomeni più intensi nei pressi di Palermo. Fortunatamente il tempo migliorerà nel corso della giornata: il pomeriggio sarà soleggiato, a parte qualche pioggia residua e poco intensa sul Messinese.

Le temperature del Sud Italia saranno comunque molto fredde: Napoli si andrà da 3° di minima a 8° di massima, mentre a Bari farà ancora più freddo: 3° di minima e soli 6° di massima. 

Freddissime Campobasso e Potenza, le uniche città d’Italia a far segnare una temperatura minima negativa, tra i -3° e i -4°. Appena più calda Catanzaro, con temperatura minima di 2° e massima di 7°.

Palermo potrà godere di temperature molto miti rispetto al resto delle altre regioni meridionali, con una minima di 8° e una massima di 12°.