Lo smokey eyes appesantisce l’occhio? Ecco dove stai sbagliando

Se pensi che lo smokey eyes non sia per te perché trovi che appesantisca il tuo sguardo prova a ricredere. Forse è tutta colpa di un errore banale.

smokey eyes
Foto da Unsplash

Senza dubbio tra i make up più famosi di sempre, paragonabile solo a labbra rosse o riga ri eye-liner: lo smokey eyes è un vero e proprio classico, soprattutto per chi in un trucco ricerca intensità e forte impatto.

Come tutti gli elementi del make-up però, anche lo smokey eyes da il meglio di sé solo se ben eseguito e un errore in particolare rischia di trasformarlo in un vero e proprio disastro.

Scopriamo quale e come risolverlo.

Smokey eyes: come non appesantire lo sguardo?

trucco occhi
Foto da Unsplash

Il momento più critico nella realizzazione di uno smokey eyes è senza dubbio quello della sfumatura. Quando sfumiamo l’ombretto nella zona della piega dell’occhio, occorre prestare assoluta attenzione a non scendere troppo sotto l’occhio con il colore.

C’è una sorta di linea immaginaria da non valicare, una linea che, se riusciamo a individuare con precisione e rispettare, ci garantisce la realizzazione dello smokey eyes perfetto. Come fare allora a seguire questa linea?

Un trucco semplice ed efficace consiste nell’utilizzare del nastro adesivo. Basterà applicare lo scotch partendo da appena sotto l’occhio e fino all’arcata sopraccigliare, proprio dove passa la nostra linea immaginaria. Prima di posizionarlo attacchiamolo e stacchiamolo più volte dalla mano: elimineremo così la maggior parte della colla ed eviteremo che il nastro adesivo irriti la pelle o porti via il fondotinta.

Un’altra possibilità sarà applicare un generoso strato di cipria in polvere nell’intera zona sotto l’occhio: la cipria deve esser ben visibili e, a tale scopo, vi suggeriamo di utilizzare una spugnetta per applicarla. Finito il trucco potrete toglierla con un pennello a setole larghe: la cipria avrà evitato all’ombretto di fissarsi sulle zone che volete lasciare libere.

In due semplici step avrete totalmente eliminato il problema della pesantezza dello sguardo e reso così il vostro smokey eyes un impareggiabile alleato.

Pronte allora per provare? Non resta che impugnare i pennelli e mettervi al lavoro: occhio alla sfumatura!