Ecco quali sono i cinque errori da non commettere assolutamente al primo appuntamento

Il primo appuntamento è un momento nel quale, ovviamente, cerchiamo di dare sempre il meglio di noi: ecco cosa non devi fare assolutamente.

primo appuntamento
(fonte: Pexels)

Ti è mai successo di andare ad un primo appuntamento che poi si trasforma… nell’unico appuntamento?

Non preoccuparti, succede veramente a tutti.

Spesso, infatti, non ci rendiamo conto che, nonostante il nostro charme, commettiamo degli errori fondamentali che fanno passare agli altri la voglia di vederci.
Pronti a scoprire quali sono?

Primo appuntamento: ecco i cinque errori da non commettere più

primo appuntamento
(fonte: Pexels)

A tutti noi è capitato di chiamare un amico, dopo un primo appuntamento, per dirgli: “Ho trovato l’anima gemella, posso smettere di cercare!“.
Poi, magari, dopo qualche giorno ti rendi conto di aver preso una vera e propria cantonata.

L’altro, infatti, ha deciso di non farsi più vedere e tu non hai capito cosa hai sbagliato. Dopotutto ti sembrava che il vostro primo appuntamento fosse andato alla grande!

Ecco cinque errori che commettiamo molto spesso, sia durante un primo appuntamento ma anche durante una relazione, magari iniziata da poco.
Si tratta di cinque piccoli “dettagli” che, quando ci sfuggono di mano, diventano dei veri e propri deterrenti e rendono la vita difficile a tutti coloro che sono in cerca d’amore.

Scopriamo insieme quali sono i cinque errori da non commettere mai quando siamo “alle prime armi” con un’altra persona!

  1. Pigrizia: complice anche il prolungato periodo di quarantena e l’incertezza di questi tempi, è successo a tutti di impigrirsi.
    Ormai, per uscire di casa, abbiamo bisogno dell’autocertificazione, di un buon motivo od anche solo della capacità di levarci la tuta per indossare i jeans. (Se siete fan della tuta, comunque, non preoccupatevi: qui vi abbiamo dato cinque consigli per indossarla rimanendo chic!).
    Insomma, uno dei deterrenti micidiali all’interno di una coppia appena formata o tra due persone che stanno per andare al loro primo appuntamento è la pigrizia.
    Sì, è vero, invece di uscire potete continuare a chattare su Facebook Dating oppure trovare l’amore grazie ai nostri consigli per affrontare gli appuntamenti online.
    Se volete un rapporto reale, però, dovrete fare qualche sforzo in più e farvi vedere entusiasti e pieni di voglia di fare!
  2. Io ed il mio ex: ci è bastato solo scrivere ex perché tu abbia subito pensato ad una determinata persona. Tutti, infatti, abbiamo nel passato un ex (o presunto tale) che ci ha veramente “rovinato” la vita.
    Bene, una nuova fiamma od una persona con cui stai avendo un primo appuntamento non sono le persone adatte per sentirti parlare del tuo ex!
    Prima o poi, in ogni relazione, arriva un momento in cui si parla del passato e si racconta cosa è successo prima di incontrarsi.
    Gli ex fidanzati, però, andrebbero introdotti più tardi possibile! Non importa se ti ha contattato recentemente (qui ti abbiamo spiegato cosa fare): meglio “dimenticarsene” finché sei ad un primo appuntamento!
  3. Bugie: inutile dire che le bugie sono un deterrente piuttosto scontato, per ogni persona ed ogni tipo di relazione.
    Ad un primo appuntamento, però, sono davvero un pessimo biglietto da visita! Non mentire riguardo chi sei, i tuoi interessi o cosa fai nella vita: prima o poi, infatti, l’altro scoprirà l’arcano e si darà, certamente, ad una fuga a gambe levate!
    Sono poche le persone che rimangono con un partner che mente loro in continuazione: quelle che lo fanno, poi, passano moltissimo tempo a chiedersi il perché (e noi ve lo abbiamo spiegato qui).
  4. Umorismo, questo sconosciuto: ognuno di noi ha un senso dell’umorismo decisamente personale e, su questo, non abbiamo nulla da ridire.
    Evita, però, di presentarti ad un primo appuntamento come un vero e proprio stoccafisso, incapace di fare o ricevere una battuta e presissimo da sé stesso!
    Le persone che si prendono molto sul serio, senza neanche fare una battuta, vanno benissimo ai colloqui per ottenere un posto lavorativo ma… molto meno meglio quando si tratta di trovare l’amore!
  5. Insistenza: hai strappato un primo appuntamento, oppure sei riuscito a frequentare la persona che ti piaceva per un paio di volte di fila. Complimenti!
    Ora, però, non rovinare tutto rendendoti non solo troppo disponibile ma anche indisponente e, francamente, eccessivo.
    Non hai bisogno di chiedere costantemente all’altro di vedervi, né di mandargli un messaggio al secondo.
    Tutti abbiamo tempi e modalità differenti quando si tratta di iniziare ad “aprirci” verso gli altri: rispetta anche quelli della persona che ti interessa!
    Insistere troppo, quindi, potrebbe finire per farti risultare come una persona sgradevole. Il risultato? Nessuno vorrà più avere a che fare con te dopo i primi due o tre appuntamenti!
primo appuntamento
(fonte: Pexels)

Insomma, nessuno ti dice di mentire o di fare finta di non essere agitato se lo sei ma solo di fare attenzione ad alcune piccole regole di buona cortesia.

Sii sempre rispettoso dei desideri e delle scelte dell’altro e vedrai che andrà tutto bene.

Dopotutto, infatti, il più è fatto: il primo appuntamento ormai lo hai “rimediato”. Si tratta, ora, di continuare a fare una buona impressione!