Chi è questa bambina? È stata una velina bionda ed è diventata mamma bis

Giovanissima e bellissima, è stata una famosissima velina bionda ma, negli ultimi anni, ha scoperto le gioie della vita matrimoniale e soprattutto della maternità: è diventata mamma per due volte dopo tanto dolore.

Costanza Caracciolo da piccola
(Twitter)

Classe 1990, bellissima ma soprattutto con un carattere forte e solare, nella sua vita ha partecipato a vari concorsi di bellezza e, proprio in virtù del suo eccezionale aspetto fisico, è stata scelta per diventare una velina bionda e, anche se non avrebbe potuto saperlo, una di quelle destinate ad entrare più di altre nell’immaginario popolare italiano.

Dopo aver sgambettato sul bancone di Striscia per 4 anni ha partecipato a Pechino Express in compagnia della sua collega bruna, ma le due hanno perduto il titolo di migliori viaggiatrici letteralmente per un soffio.

Negli anni ha preso parte a diverse, famose campagne pubblicitarie per marchi molto noti (è stata scelta come testimonial anche da Cotril, brand che si è avvalso anche dell’immagine di Belen Rodriguez) e ha preso parte ad un  film intitolato Capitan Basilico che però non ottenne moltissimo successo.

Dopo un fidanzamento di circa 2 anni con l’attore Primo Reggiani, ha avuto modo di conoscere e frequentare un ex calciatore ma soprattutto ex latin lover che, a quanto hanno raccontato gli amici, per lei ha letteralmente messo da parte tutte le altre donne del mondo.

La velina bionda che è riuscita a diventare mamma (bis) nonostante tutto

Costanza Caracciolo da piccola
(Instagram)

Nonostante la giovane età, uno dei suoi più grandi desideri era quello di formare una famiglia. Si è accorta di aver trovato l’uomo giusto per farlo quando ha cominciato la relazione con Bobo Vieri, ex calciatore molto più grande di lei che ha perso letteralmente la testa (anche se per accorgersene ci ha impiegato 10 anni).

Avete capito di chi stiamo parlando? È Costanza Caracciolo.

Erano stati presentati da amici comuni oltre dieci anni prima, durante uno dei soliti eventi mondani a cui ci si ritrova spesso a partecipare se si fa parte del mondo dello spettacolo italiano.

Sembrava si trattasse di un incontro poco significativo ma, in realtà, era destinato a cambiare (in meglio) la vita di entrambi. Il primo vero appuntamento arrivò una sera, a Roma, mentre si disputavano gli Internazionali d’Italia di Tennis. Complice anche l’evento sportivo piuttosto rilevante, Roma era deserta e i due si sono potuti godere una romantica e lunghissima passeggiata notturna alla fine della quale erano già innamorati.

Quella sera è stata bellissima – ha dichiarato Costanza anni dopo – perché c’eravamo solo noi in tutta Roma, non ci vedeva nessuno e abbiamo fatto questo giro notturno super romantico. Abbiamo chiacchierato come non avevamo mai fatto prima: avevo un’altra idea di lui e, invece, ho scoperto una persona meravigliosa, dolce, timida. Sono fiera che abbia deciso di aprirsi con me perché nessuno, a parte la sua famiglia, lo conosce come lo conosco io“.

Di lei, invece, Bobo sapeva già molto o, almeno, sapeva abbastanza per essere già un po’ conquistato da lei: “Per me non è stata una sorpresa perché io sapevo già com’era Costanza: conoscevo i suoi valori, sapevo che era una ragazza per bene, educata, simpatica, vedevo come si muoveva, come si comportava, sapevo tutto di lei e mi piaceva. Forse sono stato io la sorpresa, perché la gente non sa come sono”.

Purtroppo la storia della famiglia Caracciolo – Vieri non è stata semplice, almeno per un primo lungo periodo, durante il quale Costanza ha dovuto affrontare un immenso dolore.

Era il 2017 Costanza era incinta per la prima volta nella sua vita. Anche se lei e Bobo, che non amano affatto fare pubblicità della propria vita privata, lo sapevano da qualche tempo, non avevano fatto trapelare niente nella speranza di non subire la pressione della stampa.

Purtroppo, nel giorno in cui era dal dentista, Costanza scoprì che i giornali avevano saputo e avevano pubblicato la notizia della gravidanza ma, nel giro di pochissime ore subì un aborto spontaneo. Si trattò, disse la giovanissima mamma, del giorno più terribile della sua vita.

Costanza ha anche dichiarato di aver potuto contare sul sostegno della sua famiglia e di quella di Bobo: con il loro affetto è riuscita a superare un enorme trauma. La notizia venne data al pubblico attraverso un doloroso messaggio social: “È con dolore che ci vediamo costretti a smentire le voci sulla gravidanza che circolano in queste ore sui media. Purtroppo il destino ha deciso che non fosse questo il momento”.

Pochissimo tempo dopo l’aborto, Costanza rimase nuovamente incinta e fortunatamente la sua seconda gravidanza andò a buon fine, anche se le ultime settimane non furono affatto semplici.

Stella nacque il 18 Novembre 2019, e appena qualche mese dopo i neo genitori si sposarono civilmente ad Affori, un quartiere di Milano. In maniera molto coerente con il loro stile di vita, Costanza e Bobo optarono per un matrimonio segreto e senza clamore, che venne reso noto soltanto quando ormai era già stato celebrato.

Stando a quello che raccontò Costanza, né nella proposta di matrimonio né nell’organizzazione della cerimonia ci fu niente di romantico: Bobo non si inginocchiò, non la chiese in moglie e non le comprò il classico anello di diamanti. Non fu organizzata alcuna cerimonia pubblica e Costanza non mise nemmeno il vestito bianco, preferendo sposarsi con un sobrio tailleur scuro in pantaloni. Al municipio, oltre al celebrante c’erano solo loro due!

Nel giro di altri pochissimi mesi è arrivata la secondogenita di casa Vieri che, per venire al mondo, ha scelto uno dei periodi più difficili per l’Italia e per il mondo intero. La bambina è nata il 24 Marzo 2020, mentre l’Italia si trovava nel pieno del primo lockdown. 

Vuoi continuare a giocare con Chedonna? Indovina gli altri personaggi famosi leggendo tutti gli articoli sui Vip da Piccoli

Costanza ha optato per un parto naturale, che fu assistito da un team ostetrico quasi tutto al femminile. Alla bambina, per pura casualità, è stato dato il nome di Isabel, lo stesso di una delle amatissime figlie di Francesco Totti e Ilary Blasi.

Anche dopo essere diventata mamma bis, l’ex velina bionda ha deciso di non pubblicare i volti delle sue bambine sui social: appaiono sempre di spalle o con il viso coperto ad un’emoji. Chissà se entrambe assomigliano alla bellissima mamma!