Il trucco per lavare capi neri senza farli scolorire

Ami il nero a patto che sia sempre intenso? Se vuoi capi neri perfetti abbiamo il trucco giusto per te, scopri cosa aggiungere in lavatrice.

capi neri lavaggio
Photo Adobe Stock

I vestiti neri fanno parte di molti guardaroba. Il nero è amato per la sua eleganza e la sua bellezza, ma spesso dopo lavaggi ripetuti il nero perde il suo originario splendore e risulta opaco e spento nonché ingrigito. Se hai molti capi neri nel tuo armadio abbiamo un suggerimento per te da mettere in pratica durante il lavaggio che manterrà inalterato nel tempo l’intensità del nero.

Come lavare i vestiti neri per non farli scolorire

lavare capi neri trucco
Photo collage AdobeStock

Così come accade per il bianco, anche il nero merita un‘attenzione speciale durante la fase del lavaggio in modo da evitare quegli errori che fanno scolorire il capo. Tra gli errori di lavaggio più frequenti troviamo: lavaggi frequenti o a temperature troppo elevate.

I vestiti neri andrebbero lavati seguendo un iter specifico per fare in modo che non si rovinino e che il colore nero resti intenso a lungo sui tuoi vestiti preferiti.

Ecco alcuni trucchi o meglio ingredienti naturali da aggiungere al lavaggio che ti aiuteranno ad avere capi neri sempre perfetti:

· Aceto bianco

L’aceto bianco fissa il colore nei tessuti e previene lo scolorimento. sarà sufficiente aggiungere 250 ml di aceto bianco nella tua lavatrice durante il risciacquo. Puoi anche immergere il tuo capo nero in una bacinella piena d’acqua e aceto bianco e lasciarlo in ammollo alcuni minuti prima di metterlo nella lavatrice.

· Sale

Il sale addolcisce l’acqua e limita i depositi di calcare. Aggiungendo mezza tazza di sale al cestello riuscirai a prevenire lo scolorimento dei vestiti neri. Dato che il sale ha il granello puoi scioglierlo nell’aceto ed immergere i capi neri in questa soluzione qualche minuto prima di metterli in lavatrice, in modo da fissare i pigmenti di colore.

· Caffè

Il caffè rende il nero più intenso, una sorta di tintura naturale, che tinge il capo rendendolo più nero ed omogeneo. Ti basterà aggiungere una tazza di caffè ristretto nel cestello della lavatrice contenente esclusivamente capi neri.

· Tè nero

Il tè nero agisce come il caffè, tinge i vestiti scuri e ravviva il colore nero. In questo caso saranno due le tazze di té da aggiungere durante il ciclo di risciacquo e il nero sarà più intenso.

Errori di lavaggio da non commettere in caso di bucato nero

capi che stingono
Photo Adobe Stock

Oltre ad avvalerti degli ingredienti naturali che ti abbiamo consigliato, dovresti adottare qualche piccolo accorgimento in modo da prenderti cura dei tuoi vestiti neri  nel modo più appropriato:

· Lavare gli indumenti al rovescio

La superfice degli indumenti è esposta all’attrito che può deteriorarli, siccome anche il lavaggio deteriora gli indumenti nel tempo, meglio lavare i capi neri al rovescio per limitare lo scolorimento del tessuto.

· Lavare i vestiti meno frequentemente

Più li lavi più scoloriscono quindi meglio evitare il lavaggio frequente.

· Evitare temperature dell’acqua elevate

Lavare il capo nero a bassa temperatura lo aiuta a non sbiadire velocemente.

· Scegli la modalità di lavaggio ottimale

I vestiti neri andrebbero lavati con il programma dei delicati, usando un detersivo specifico, per vestiti neri e preferibilmente liquido. Meglio evitare il detersivo in ​​polvere perché i suoi residui si depositano facilmente tra le fibre degli abiti.

Come asciugare il bucato in inverno
 Foto:Adobe Stock

· Evitare di asciugarli al sole

I raggi del sole oltre ad indurire le fibre sbiadiscono il colore. Si consiglia di asciugare i vestiti neri all’ombra e al riparo dalla luce solare diretta in modo che abbiano un colore vivace più a lungo.