Perchè è importante bere acqua durante il giorno? Ecco i motivi

Perchè è così importante bere acqua durante il giorno? Bere è importantissimo per diversi motivi scopriamo quali.

acqua
Foto:Freepik

Non sempre si pone la giusta attenzione a tavola, facendo scelte sbagliate, non quando si fa la spesa al supermercato, mettendo nel carrello la prima cosa che capita di vedere tra gli scaffali.

Se si vuole seguire un’alimentazione sana ed equilibrata è necessario scegliere alimenti che apportano nutrienti e benefici al nostro organismo, ma anche le bibite. Uso comune è di servire le pietanze con bevande non sempre salutari, come le bevande gassate si dovrebbero consumare con moderazione perchè sono ricchi in zuccheri. La bevanda in assoluto che non dovrebbe mai mancare a tavola e durante il giorno è l’acqua.

E’ una buona e sana abitudine è bere acqua naturale associata ad una sana e regolare alimentazione, praticando poi un’attività sportiva. Idratarsi è davvero importante per il nostro organismo e per la pelle, basti pensare che circa il 60% del nostro corpo è composto da acqua. Quando aumentano le temperature, o si perdono liquidi con il sudore, è importante reintegrarli, anche quando si pratica sport.

Noi di CheDonna.it vi diamo qualche piccolo suggerimento su come idratarsi bene durante il giorno e perchè è importante.

Perchè è importante bere acqua durante il giorno

acqua
Foto:Pexels

L’acqua è indispensabile per il nostro organismo, visto che il 60% del nostro corpo è composto da acqua. E’ necessario bere almeno 1,5-2 litri di acqua al giorno anche se non è facile ma si può basta seguire qualche piccolo trucchetto.

La giusta idratazione è importante per la pelle perchè non risulterà secca, ma si potrà anche garantire un regolare svolgimento di tutti i processi fisiologici che avvengono nel nostro corpo. Il nostro consiglio è di parlarne con un nutrizionista se state seguendo una dieta specifica magari dovrete seguire indicazioni diversi. In particolar modo se si svolge una regolare attività fisica perchè con il sudore si perdono molti liquidi, vitamine e sali minerali, che se non vengono reintegrati con la dieta si rischia la disidratazione. Ma i primi segnali in caso di disidratazione sono:

L‘acqua è un alimento che non dovrebbe mai mancare a tavola e durante il giorno perchè è indispensabile affinchè avvengono regolarmente determinati processi fisiologici. Questo semplice alimento garantisce anche il giusto assorbimento dei nutrienti ma aiuta ad eliminare le scorie. Sarebbe opportuno iniziare già al mattino appena suona la sveglia bere un bicchiere di acqua così da iniziare la giornata con una carica in più. Tenendo conto che la notte è difficile che si svegli per bere, quindi sono passate troppe ore dall’ultima volta che vi siete dissetati.

Poi durante l’arco della giornata si dovrebbe bere non solo durante i pasti, un buon metodo per bere anche quando siete fuori casa è portarsi con se la borraccia. Un buon metodo se acquistate le borracce graduate, così da rendersi conto quanta acqua si sta bevendo.

Ma ricordate che oltre all’acqua potete idratarvi con alcuni alimenti non solo frutta e verdura. La frutta si sa che è indispensabile in una dieta sana ed equilibrata, andrebbe assunta lontano dai pasti così da poter assimilare bene i nutrienti. Oltre ai piatti di verdure crude o cotte potete optare per le zuppe e minestre sono perfetti per idratarsi. Pietanze non solo veloci da preparare ma anche salutari perchè vi aiutano a depurare.

Ricordate anche la sera prima di andare a letto bevete un bicchiere di acqua, magari mettete sul comodino una borraccia o un bicchiere con la bottiglia che se volete dissetarvi durante la notte potete farlo senza alzarvi e andare in cucina.

Insomma non trascurate mai l’idratazione è davvero importante e se state seguendo una dieta lasciatevi sempre consigliare dal vostro medico.

Da leggere