Previsioni Meteo del 10 Gennaio 2021: maltempo diffuso e tanta pioggia

Il meteo del 10 Gennaio 2021 non porta buone notizie: la pioggia sarà protagonista nei cieli di quasi tutta l’Italia.

meteo pioggia
(Pexels)

Nel corso della giornata dell’10 Gennaio 2021 l’Italia rimarrà divisa in tre diversi tronconi, il più ampio dei quali comprende l’Italia centro – meridionale. Su questa vasta area si registreranno piogge e temporali per gran parte del giorno. 

Sul resto della penisola, cioè sulle zone dell’estremo nord e dell’estremo sud, il tempo sarà leggermente più clemente, con ampie zone soleggiate al nord e cieli molto nuvolosi, ma senza precipitazioni, in Sicilia.

Previsioni per il Nord Italia

Il Nord Italia potrà godere di una lunga giornata di sole e di bel tempo. In mattinata le nubi persisteranno principalmente sulla Val Padana, dove si addenserà anche qualche banco di nebbia sulla bassa Lombardia.

La situazione migliorerà notevolmente nel corso delle ore, e il sole farà capolino anche in Emilia e sull’Alta Toscana. A cavallo tra queste due regioni sono previste lievi nevicate che potranno imbiancare anche la pianura.

Le temperature saranno bassissime a Bolzano, dove il termometro scenderà in picchiata fino a -12° per risalire poi fino a 3° nelle ore più calde. In molte altre città si registreranno minime pari allo 0: Torino, Venezia, Treviso, Bologna.

Le massime più alte saranno quelle di Genova, dove le temperature rimarranno molto stabili nell’arco del giorno: da una minima di 5° a una massima di 7°.

Previsioni per il Centro Italia e la Sardegna

Come già accennato, secondo le previsioni del meteo del 10 Gennaio 2021 il Centro Italia sarà battuto da piogge continue e piuttosto intense nell’arco di tutto il giorno.

Su Lazio, Abruzzo e Molise le precipitazioni saranno importanti fin dalle prime ore del mattino, con temporali previsti sulle coste del Lazio meridionale. Sulla Toscana e sull’Umbria invece le piogge saranno poco intense al mattino per diventare sempre più insistenti nell’arco della giornata.

Una situazione simile a quella del Lazio sulla Sardegna, dove le piogge insisteranno copiose per tutta la giornata con episodi temporaleschi sulle coste sud – occidentali dell’Isola.

Le temperature saranno più alte rispetto al Nord, anche se nella fredda Perugia e a Campobasso, dove si registreranno 2° di minima e 5° di massima. Un po’ peggio a L’Aquila, con 1° di minima e 6° di massima.  Molto più  miti le temperature di Roma: nella capitale il termometro scenderà fino a 8° di minima per risalire fino a 12° di massima.

Previsioni per il Sud Italia e la Sicilia

Piogge intense fin dal mattino su tutta l’Italia meridionale con temporali che fin dal mattino colpiranno le zone costiere della Campania proseguendo per tutto il giorno. Purtroppo la situazione non conoscerà sostanziali miglioramenti fino a sera.

Sull’estremo meridione di Puglia e Calabria, nonché sulla Sicilia, si prevede cielo coperto e molto nuvoloso ma senza precipitazioni per tutto il giorno.

Solo in mattinata il cielo concederà qualche ora di sole sulla Sicilia Settentrionale e sulla Calabria Meridionale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ettore Sbarra (@ettoresbarra)

Le temperature del Sud Italia andranno dai 4° di minima e 8° di massima di Potenza fino ai 12° di minima e 17° di massima di Catanzaro. Naturalmente ancora una volta la palma di città più calda d’Italia spetta a Palermo, dove si registreranno 16° di minima e 21° di massima. Molto stabili le temperature di Napoli e Bari, dove il termometro registrerà temperature minime tra i 9° e i 10° e massime di 12°.