Uomini e Donne, Beatrice Valli a cuore aperto: “Non riuscivo a riprendermi”

Beatrice Valli
Foto da Instatgram

Beatrice Valli di Uomini e Donne si è raccontata a cuore aperto sul suo profilo Insagram, raccontando un amaro retroscena sul suo passato.

Beatrice Valli
Foto da Instagram

Uomini e Donne ha lanciato numerosi personaggi che sono tutt’ora amati dal pubblico della rete e del piccolo schermo. Un esempio tra tutti è Beatrice Valli che, nonostante non appaia in tv da diverso tempo, conserva ancora un posto speciale nel cuore dei suoi fedeli sostenitori che fin dal suo debutto negli studi Elios di Roma non l’ha mai abbandonata.

Beatrice è particolarmente apprezzata dagli utenti della rete, anche se di recente l’hanno stroncata a causa di una sua scelta, perchè è solita mostrarsi sui social senza filtri, raccontando i momenti più importanti, sia belli sia brutti, della sua vita.

Come nelle scorse ore quando ha confidato al popolo della rete di aver sofferto di attacchi di panico. Attacchi che hanno purtroppo condizionato una parte importante della sua vita. Beatrice Valli di Uomini e Donne si è raccontata a cuore aperto, mostrando la parte più fragile della sua personalità.

Beatrice Valli di Uomini e Donne si confessa: doloroso retroscena sul suo passato

Beatrice Valli stroncata sul web
(Screen dal video)

Beatrice Valli, come anticipato, ha svelato un doloroso retroscena del suo passato, raccontando ai suoi fedeli sostenitori quanto sia stata dura per lei soffrire di attacchi di panico e come nonostante le mille difficoltà sia riuscita a risalire a testa alta di fronte alle difficoltà che la vita ci fa incontrare durante il corso del nostro cammino.

“Mi hanno raccontato che ero svenuta una volta, ma onestamente non mi sono accorta di nulla. Mi sono ritrovata in ospedale di punto in bianco e dopo qualche giorno mi hanno dimessa senza darmi alcuna spiegazione, ma qualche tempo più avanti è successa di nuovo la stessa identica situazione” ha esordito l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne su Instagram. “Ho iniziato a non vedere bene. Sentivo gli occhi pesanti e mi si annebbiava tutta la vista. Ricordo soltanto che non avevo più il controllo del mio corpo ha poi continuato. “Mia mamma mi portò di nuovo in ospedale e i medici scelsero di ricoverarmi per 15 giorni circa”.

“Non riuscivo più a riprendermi. Non capivo cosa stesse succedendo, così come non riuscivo a comprendere il motivo per cui il mio corpo non rispondeva più ai miei comandi” ha confidato Beatrice. “Dopo essermi sottoposta a diversi esami, mi hanno comunicato che avevo una ciste al cervello di 2 centimetri. Un problema che non sono riusciti a vedere durante il momento della nascita. Questa ciste non può essere operata perché sarebbe troppo pericoloso anche soltanto prendere una botta” ha raccontato per la prima volta ai suoi fan. “Me ne tornai a casa convinta che fossero soltanto attacchi di panico di una ragazza adolescente”.

“Ho sempre temuto di non riuscire ad avere il controllo su me stessa e di non riuscire a fare le cose nel modo in cui volevo io” ha poi continuato. “Mi ha sempre infastidito che le persone che avevo nella mia vita non si donassero a me come io donavo a loro, così ho iniziato a farmi delle domande su questa situazione” ha poi osservato. “Da 3 anni non ho più attacchi di panico e mi sono resa conto di quanto la nostra mente possa essere forte. Il mio corpo mi da dei segnali e continua ad avvertirmi che non devo superare i miei limiti” ha confidato.

“2 anni fa ho rivissuto una situazione analoga. Sono stata ricoverata per 8 giorni. Il mio corpo mi aveva detto basta e poco dopo quel momento la stessa scena si è ripetuto. Mi ero alzata per prendere un po’ di acqua, ma dopo qualche secondo sono caduta a terra svenuta” ha poi proseguito. “Mi ricordo che chiamarono Marco, lui era arrabbiatissimo” ha aggiunto, parlando anche di come reagì in quel momento il suo compagno, tra l’altro di recente ha fatto chiarezza anche sulla data del matrimonio. “A distanza di anni sono arrivata ad una conclusa: nessuno è perfetto e tutti i problemi devono essere affrontati e risolti” ha poi concluso. “Non siamo donne perfetto, ma sappiamo quello che vogliamo. Dobbiamo soltanto trovare il momento giusto perché la felicità è possibile trovarla solo in noi stessi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da BEATRICE VALLI (@vallibeatrice)

Una confessione a cuore aperto quella di Beatrice di Uomini e Donne, che per la prima volta ha rotto il silenzio su una problematica comune a tantissime persone, lanciando il messaggio che nessuno è perfetto e che i problemi non vanno ignorati, ma affrontati di petto grazie alle persone che ci vogliono bene.