Come congelare le uova: tecniche, trucchi e segreti per un risultato perfetto

Conservare le uova più a lungo è facile, basta metterle in freezer: i passaggi e le mosse per congelare questo alimento

pixabay

Tutti sappiamo che è meglio conservare le uova in frigorifero, sia quelle comprate nel negozio sotto casa o al supermercato che quelle fresche del contadino. Ma possiamo anche congelarle? E sì, quali sono i passaggi giusti per conservare le uova nel congelatore?
Chiariamo subito un concetto: le uova in congelatore ci possono stare. Anzi, è il metodo più igienico e sicuro specialmente quando ne abbiamo tante e non siamo certe di utilizzarle tutte in tempi brevi. Nel freezer invece possono essere conservate senza problemi fino ad un massimo di 6 mesi, anche se è meglio consumarle prima di questa scadenza.

L’aspetto più bello è che potere conservare solo i tuorli, solo gli albumi oppure tuorli e albumi insieme senza nessun problema. Ma in tutti i casi, per un risultato perfetto ci serve un alleato speciale. In questo caso parliamo dei contenitori in silicone, quelli che usiamo per il ghiaccio, oppure delle vaschette monoporzioni. Ognuno di questi conterrà un uovo e quindi sarà più semplice da scongelare quando serve, a seconda delle nostre necessità.
Quando ci serviranno, sarà sufficiente infatti scongelare la quantità di uova intere, o solo di tuorli oppure di albumi, necessari alla ricetta, lasciandoli per una notte nel frigo. Così sarà più semplice integrarli nella piatto che stiamo preparando.

Congelare le uova in freezer, il metodo migliore prima di metterle via

pixabay

Se ormai questi concetti vi sono chiari, passiamo alla pratica. Come congelare le uova per metterle nel freezer? Se vuole albumi e tuorli separati, fate come al solito, mettendoli in due ciotole diverse. Gli albumi poi vanno direttamente nei loro contenitori, mentre per congelare i tuorli oppure l’uovo intero serve qualche passaggio in più.

In particolare i tuorli rossi hanno bisogno di un conservante prima di essere congelati. Scegliete voi se unire lo zucchero o il sale. Poi mescolare un po’ e metteteli via. Un trucco per avere poi i tuorli lisci e non granulosi quando li usate. L’uso del sale o dello zucchero dipende semplicemente dalla ricetta che poi volete preparare, se dolce o salata.
Per congelare l’uovo intero valo lo stesso trucco: un pizzico di sale o di zucchero, mescolate delicatamente tuorlo e albume senza incorporare aria e mettete nella vaschetta. Una volta che sono congelati, possiamo anche spostare i cubetti dal contenitore in un sacchetto gelo. Così occuperanno meno spazio nel congelatore. Importante però, in tutti i casi, è che scriviate sul sacchetto gelo oppure sul contenitore la data della congelazione e se mettete più uova insieme, quante sono.

maionese a mano
Foto da iStock

Ultimo, ma fondamentale consiglio: non pensate di utilizzare le uova congelate per ricette a crudo, tipo ad esempio la maionese. Sarebbe un disastro.