Richiamata crema da un noto supermercato

Nuova allerta alimentare per una pappa per bambini. Cosa si rischia e perché non deve essere data ai più piccoli.

crema cereali
fonte foto: Adobe Stock

Nei giorni scorsi è stata diramata una nuova allerta alimentare. Ad essere considerata a rischio è una nota pappa per bambini venduta da una catena di supermercati. Il problema è la presenza di un noto allergene all’interno del prodotto. Motivo per cui ne è sconsigliato il consumo da parte dei più piccoli. Cerchiamo di capirne di più.

Richiamata pappa ai cereali da una nota catena di supermercati

crema cereali
fonte: sito del Ministero della Salute

L’allerta arriva, come capita spesso, dal sito del Ministero della salute. Come già detto si tratta di una pappa ai cereali per bambini. A seguire tutte le informazioni per riconoscerla.

  • Denominazione del prodotto: Crema di cereali
  • Marchio del prodotto: Prime pappe
  • Ragione sociale Osa: Eurispin Italia Spa
  • Lotti di produzione: CI, DJ, QK,
  • Date di scadenza: 01/03/2022 e 11/05/2022
  • Nome del produttore: Gittis Naturpdrodukte Gmbh
  • Sede dello stabilimento: Halleiner andesstrasse 3, Puch (Austria)
  • Confezione: da 200 g
  • Motivo del richiamo: possibile presenza dell’allergene soia non dichiarato in etichetta

Tra le avvertenze riportare viene specificato che le pappe non sono adatte al consumo da parte di persone che sono allergiche alla soia. I consumatori con questo problema sono quindi invitati a non consumarlo e a riportarlo presso i punti vendita di Eurospin dove riceveranno un rimborso o il cambio con un prodotto di valore equivalente.

Perché il prodotto può essere pericoloso

Allerta alimentare
Allerta alimentare (Adobestock photo)

La soia rientra tra gli allergeni considerati pericolosi per i soggetti che ne risultano allergici. Può infatti causare reazioni anche gravi. Per questo motivo, la mancanza di dicitura sull’etichetta che ne indica la presenza è da considerarsi pericolosa. Chiunque sia allergico alla soia o ha il dubbio di poterlo essere dovrebbe quindi evitare di consumare prodotti considerati a rischio.

Le allerte alimentari, in tal senso si rivelano molto importanti in quanto consentono di conoscere pericoli altrimenti impossibili da sapere. A tal proposito, ricordiamo che sempre per lo stesso motivo, nei giorni scorsi è stata richiamata un’altra pappa e più precisamente una crema per bambini. Restare sempre aggiornati sulle allerte è quindi un buon modo per prendersi cura della propria salute e di quella dei propri cari.