Primo piatto dell’ultimo minuto? Prova i fusilli con ricotta, crudo e noci

I fusilli con ricotta, prosciutto crudo e noci. Un primo piatto gustoso, originale e velocissimo da preparare che piacerà a tutta la famiglia. 

fusilli ricotta, crudo e noci
Foto: Cookaround

Siete alla ricerca di un primo piatto che conquisti il palato di grandi e piccini? I fusilli ricotta, crudo e noci sono la ricetta perfetta da preparare anche all’ultimo momento, basterà avere in frigorifero gli ingredienti.

Un piatto della domenica ottimo e che potrà essere anche ‘unico’ e completo, vista la presenza del prosciutto e della ricotta come ingredienti proteici. Accompagnare questo primo con una fresca insalata o una verdura cotta completerà il menu al meglio. Se ami i primi piatti corposi, prova la pasta al forno veloce!

Come preparare i fusilli con ricotta, crudo e noci

Per preparare i fusilli ricotta, crudo e noci, avrete bisogno di:

  • 400 grammi di fusilli
  • 300 grammi di ricotta vaccina
  • 100 grammi di prosciutto crudo o speck
  • 12 noci
  • parmigiano grattugiato
  • sale quanto basta
  • pepe quanto basta

Per prima cosa si dovrà mettere a bollire una pentola di acqua e dopo averla salata, tuffarci i fusilli da cuocere. Nel frattempo si potrà tagliare il prosciutto crudo o lo speck a listarelle (in supermercato si possono trovare confezioni già pronte di speck o prosciutto già tagliati a listarelle).

Le noci andranno tagliate grossolanamente con l’ausilio di un coltello. A questo punto si potrà versare la ricotta in una bella ciotola in vetro o ceramica e la si lavorerà con il coltello per renderla una crema. Quando avrà raggiunto una consistenza morbida e vellutata aggiungere il prosciutto a listarelle e le noci. Se ami le noci come condimento della pasta prova anche le orecchiette con salsa di noci. 

Appena prima che la pasta stia pronta da scolare, prelevare un mestolo di acqua di cottura della pasta e versarlo nel condimento per renderlo più avvolgente. A questo punto, scolare la pasta e tuffarla nel condimento avendo cura di amalgamare tutti gli ingredienti con cura.

parmigiano
pixabay

Salare e pepare a piacere, cospargendo la pasta di Parmigiano Reggiano. Il primo piatto è pronto e senza dubbio diventerà parte del menu settimanale o del weekend!