Una calza della Befana da mangiare? La irresistibile ricetta ‘pan di stelle’

Una calza della Befana tutta da mangiare, una ricetta golosa e dal gusto di ‘pan di stelle’ da provare assolutamente. Un dolce che piacerà a tutta la famiglia. 

calza befana pan di stelle
Foto; Uccia3000

State cercando un’idea golosa e originale per un dolce da servire il giorno dell’Epifania? Ecco come preparare una calza da mangiare al sapore di ‘pan di stelle’ il biscotto che ha conquistato il palato di tutti gli italiani al primo assaggio.

Questa torta così originale potrà essere servita per colazione ai bambini ma piacerà anche ai grandi e sarà anche un regalo goloso da preparare per amici e parenti, soprattutto in questi giorni di festa che ci vedono lontani, potrà essere un modo per far arrivare tutto il nostro affetto alle persone care. Scopriamo come prepararla passo dopo passo. Scopri anche come preparare il carbone dolce della Befana, perfetto da regalare ai bambini. 

Come preparare la calza delle Befana ‘Pan di Stelle’: la ricetta passo dopo passo

Per preparare la Calza della Befana ‘Pan di Stelle’, avrete bisogno di:

  • 180 grammi di farina “00”
  • 20 grammi di farina di cocco
  • 2 uova medie
  • 150 grammi di zucchero
  • 30 grammi di cacao amaro
  • 70 ml. di olio di semi di girasole
  • 230 ml. di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci

Per la decorazione

  • 50 grammi di pasta di zucchero

Per prima cosa si dovrà mettere le uova in una ciotola capiente assieme al latte e all’olio. Lavorare questi tre ingredienti con le fruste per alcuni secondi, poi aggiungere lo zucchero, la farina di cocco e dopo aver setacciato la farina ’00’ con il lievito, aggiungere al composto anche questa assieme al cacao amaro.

Lavorare con la frusta fino ad ottenere un composto omogeneo. A questo punto si potrà versare l’impasto in una teglia rettangolare foderata di carta da forno oppure imburrata ed infarinata.

Cuocere tutto a 180 gradi in forno statico per circa 30 minuti, per controllare lo stato di cottura si potrà provare ad infilare uno stecchino di legno e controllare la consistenza dell’impasto.

Quando sarà cotto completamente l’impasto, si sfornerà e si metterà sul piatto da portata e con un coltello a lama liscia si intaglierà dando la forma di una calza. 

Con la pasta di zucchero, dopo averla stesa con un mattarello, ricavo una sfoglia sottile. Con un taglierino realizzo il bordo superiore della calza e con uno stampino a forma di stella realizzo le decorazioni da applicare sulla calza. Infine sempre con la pasta di zucchero ricavo tanti piccoli tondi da abbinare alle stelline. Se ami i biscotti ecco come preparare delle piccole e golose calze della Befana. 

Cacao
Istock

Questa torta potrà anche essere realizzata in due strati e farcita al centro, ma anche semplice sarà perfetta da gustare con un tea o con un cappuccino.