Primo dell’anno appesantita? Ecco un rimedio speciale

Se dopo i festeggiamenti di San Silvestro senti il bisogno di alleggerirti un po’, c’è un ingrediente speciale che può esserti davvero utile.

donna felice
fonte foto: Adobe Stock

Oggi siamo finalmente nel 2021 e dopo un anno indubbiamente difficile, il desiderio di tutti è quello di star bene e di sentirsi in forma. Può capitare, però, che a causa di qualche piatto pesante mangiato la sera prima, si avverta uno spiacevole senso di pesantezza. Ebbene, per evitarlo esiste un alimento porta fortuna molto in voga durante la sera di San Silvestro e perfetto per iniziare al meglio il primo giorno del nuovo anno. Si tratta del melograno, un frutto ricco di proprietà benefiche e che tra le altre cose è anche ricco di antiossidanti.

Mangiare il melograno ti aiuterà a stare meglio: scopri il perché

Fonte: pixabay

Il melograno è un frutto invernale molto amato per via del suo sapore dolce. Si tratta anche di un alimento considerato porta fortuna e per questo presente in molte case, sopratutto nel periodo di Capodanno.

Se dopo averlo tenuto a tavola o averlo usato per arricchire la cena di San Silvestro ne hai ancora, puoi quindi approfittarne e utilizzarlo per sentirti più leggera e in forma.

Il melograno è infatti noto per le sue proprietà disintossicanti e per la capacità di combattere i radicali liberi. Si tratta insomma dell’alimento perfetto da mangiare il primo dell’anno. Sopratutto se si considera che la tradizione suggerisce che farlo porti anche fortuna.

Proprietà del melograno

succo di melograno benefici
Fonte: Istock photo

Il melograno rientra tra i frutti più ricchi di proprietà e per questo consigliati in svariate occasioni. Tra i benefici più importanti che si traggono mangiandolo ci sono:

  • Ha un potere antiossidante
  • Contrasta il colesterolo alto
  • È un antinfiammatorio naturale
  • Aiuta a ridurre il rischio di tumore al seno
  • Dona buon umore
  • Protegge dai danni UV
  • Mantiene giovane il cervello
  • Disintossica l’organismo
  • Fa bene al cuore
  • Protegge lo stomaco
  • È un tonificante naturale
  • Ha un lieve effetto diuretico
  • Aiuta a regolare la pressione sanguigna
  • Aiuta a dimagrire

Dopo un pasto abbondante, quindi, può essere utile iniziare la giornata con un bel suscco di melograno (ovviamente senza zucchero). In alternativa, i suoi chicchi possono essere inseriti nelle insalate o mangiati a fine pasto al posto della frutta. Il consiglio è quello di pulirli per bene, togliendo la parte bianca, infatti, il sapore sarà più dolce.

melograno
Fonte Istock photo

Attenzione. Il melograno può essere controindicato in caso di diabete o se si è allergici al frutto. In caso di dubbi è sempre meglio chiedere un parere al proprio medico curante.